GROTTAMMARE – Trasportava dieci chili di sostanze stupefacenti nella sua autovettura. Per questo motivo un sambenedettese di 47 anni, E. M., è stato arrestato dai carabinieri di Teramo e San Benedetto del Tronto in una congiunta operazione il 18 dicembre. L’uomo è stato individuato dalle forze dell’ordine teramane mentre transitava in autostrada e hanno allertato i colleghi della Riviera che si sono piazzati al casello di Grottammare dove hanno provveduto a fermarlo all’uscita. Dalla perquisizione è uscito il gran quantitativo di hashish e il criminale è stato poi trasportato nel carcere di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.289 volte, 1 oggi)