TABELLINO DI ELPIDIENSE CASCINARE-GROTTAMMARE 0-1 (1°T.0-0)
ELPIDIENSE CASCINARE: Arduini, Moschetta, Tidei, Bosoni, Cozzi, Cerquozzi, Capparuccia (67’Seghetti), Berdini, Niccolini (62’Morlacco), Bracciotti e Riccardo Raffaeli. A disposizione: Ascenzi, Molini, Rotaro, Bracalente ed Edoardo Raffaeli. Allenatore:Paolo Siroti.
GROTTAMMARE: Ripa, Lombardo, Pergolizzi, Matteo Calvaresi (95), Dion Gibbs, De Palma, Giallonardo (96), Berardini, Mastrojanni, Iachini (74′ Di Paola 94) e Ferrara (91’Alessandrini 97). A disposizione: Fava (96), Egidi (96), Quintili (94), Andrea Cameli (97) e Matteo Cameli (95). Allenatore:Luigi Zaini.
Arbitro: Silvio Paoloni di Ascoli Piceno coadiuvato dagli assistenti: Matteo Orsolini di Ascoli Piceno e Marco Rizzelli di Ancona
Reti: 71′ Lombardo (G).
Espulsi: il tecnico Siroti (E.C.) per proteste.
Ammoniti: Berardini (G), Lombardo (G), Cozzi (E.C.) e Cerquozzi (E.C.) .
Angoli: 6-3.
Recuperi: 2’+6’
Spettatori: 100 circa.
Curiosità:La scorsa stagione al Ciccalè di Cascinare era finita 1-1 (8′ Amadio [E.C.], 15′Ludovisi [G])

CASCINARE (FERMO)-Il Grottammare (al 4° successo stagionale, il 3° esterno) interrompe la serie nera di quattro sconfitte consecutive andando a vincere a Cascinare contro l’Elpidiense (all’8° ko stagionale, il 4° interno) in quello che era proprio uno scontro diretto. A realizzare il gol vittoria è uno dei calciatori arrivati nelle ultime settimane, il difensore Vincenzo Lombardo (al 1° centro stagionale), che ha sfruttato al meglio una respinta del portiere di casa Arduini.

Il successo è ampiamente meritato in quanto la prestazione dei ragazzi di Zaini è stata molto positiva perché, soprattutto nel secondo tempo, hanno schiacciato nella loro metà campo i padroni di casa. Oltre a Lombardo sono scesi in campo anche altri volti nuovi: Mastrojanni, Pergolizzi, De Palma e Iachini, autore di una buonissima partita. Peccato per due occasioni sprecate ma avrà occasione per rifarsi già da mercoledì quando al “Pirani” arriverà il Montegiorgio dell’ex tecnico Izzotti.

AZIONI PRIMO TEMPO
5’ punizione dal limite di Niccolini che, deviata dalla barriera, finisce il calcio d’angolo.
21’ lancio di Iachini per Ferrara che supera di slancio Tidei e tira sul primo palo ma la palla finisce sul fondo.
37’ Iachini conquista palla sulla sinistra e converge verso il centro e spara un destro che Arduini respinge di pugno con qualche affanno.
38’ azione caparbia di Ferrara sulla destra che supera ancora Tidei, effettua il cross ma la difesa dell’Elpidiense ribatte.
44’ Iachini batte una punizione da posizione centrale servendo Berardini che ci prova ma la palla sorvola di pochissimo la traversa
46’ Ferrara serve Mastrojanni che in girata sfiora il palo.
48′ dopo due minuti di gioco l’arbitro fischia la fine del primo tempo

AZIONI SECONDO TEMPO
2’ Iachini la serve a Calvaresi che dal limite tira ma il pallone è alto
4’ Ferrara per Mastrojanni che non ci pensa due volte a tirare ma il pallone teso finisce sul fondo.
13’ lancio di Tidei per Niccolini che al momento del tiro si fa anticipare da Gibbs che salva un gol già fatto
20’ clamorosa occasione per Iachini che si ritrova solissimo in a non più di cinque metri tira incredibilmente fuori di esterno
22’ altra occasione per Iachini che riceve palla da Mastrojanni e spara ancora una volta fuori
26’ gol del Grottammare: Iachini crossa verso il secondo palo dove trova Mastrojanni che di testa fa compiere il miracolo ad Arduini ma la palla giunge sui piedi di Lombardo che mette dentro a porta sguarnita.: 0-1.
41’ punzione dai 25 metri di Seghetti ben controllata da Ripa
43’ colpo di testa di Tidei da angolo con Ripa che para in due tempi
51′ dopo ben sei minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita

Statistiche GROTTAMMARE:
Vittorie: 4 (Con Trodica, Cagliese, Tolentino ed Elpidiense Cascinare)
Pareggi: 2 (Con Monturanese e Corridonia) .
Sconfitte: 9 (Con Castelfidardo, Urbania, Folgore Falerone, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Forsempronese, Vismara, Vigor Senigallia, Samb e Pagliare).
Gol fatti: 13 (6 in casa e 7 in trasferta) con 7 diversi marcatori: Alessandrini (1), Berardini (1), Matteo Calvaresi (1), De Cesare (1), Ferrara (3), Lombardo (1) e Monaco di Monaco (4 di cui 1 su rigore). Ai 7 diversi marcatori biancocelesti va aggiunta l’autorete di Marconi (Castelfidardo) .
Gol subiti: 21 (13 in casa e 8 fuori) .
Differenza reti: -8 (13-21)
Capocannoniere: Giuseppe Monaco di Monaco con 4 gol (di cui 1 su rigore) all’attivo.
Punti interni: 4 (su 7 gare in casa): un successo, un pareggio e 5 ko interni.
Punti esterni:10 (su 8 gare in trasferta): 3 successi, un pari e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 6 (Berardini, Dion Gibbs, Francesco La Grassa, Monaco di Monaco, Quintili e Ripa)
Ammonizioni: 38.
Media inglese: -15

Statistiche ELPIDIENSE CASCINARE:
Vittorie: 3 (Con Vismara, Monturanese ed Urbania).
Pareggi: 4 (Con Forsempronese, Vigor Senigallia, Pagliare e Trodica).
Sconfitte: 8 (Con Corridonia, Samb, Portorecanati, Folgore Falerone Montegranaro, Montegiorgio, Castelfidardo, Cagliese e Grottammare).
Gol fatti: 13 (5 in casa e 8 in trasferta) con 4 diversi marcatori: Bracciotti (5), Frascerra (2), Morlacco (3) e Niccolini (3).
Gol subiti: 23 (10 in casa e 13 in trasferta)
Differenza reti: -10 (13-23).
Capocannoniere: Luca Bracciotti con 5 reti all’attivo.
Punti interni: 6 (su 8 gare casalinghe): un successo, 3 pari e 4 ko interni.
Punti esterni: 7 (su 7 gare in trasferta): 2 successi, un pari e 4 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 5.
Ammonizioni: 48.
Media inglese: -18.
L’ Elpidiense Cascinare è una squadra di Sant’Elpidio a Mare (Fermo) che gioca le sue partite interne allo Stadio Vincenzo Ciccalè di Cascinare (frazione di Sant’Elpidio a Mare ) . La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta 11a a pari punti (34) col Corridonia ottenendo salvezza diretta evitando play out in quanto meglio messa come differenza reti nei confronti della formazione maceratese.
La formazione del giocatore-allenatore Paolo Siroti (nuovo), nell’attuale campionato è 16a in classifica con 13 punti in 15 partite frutto di 3 successi (1-2 sul campo del Vismara alla 3a giornata , 1-0 interno con la Monturanese all’11a e 0-2 ad Urbania alla 14a), 4 pareggi (0-0 a Fossombrone alla 1a giornata, 2-2 interno con la Vigor Senigallia alla 4a, 0-0 sempre interno col Pagliare alla 6a ed 1-1 sempre interno col Trodica alla 9a) ed 8 ko (0-3 interno col Corridonia alla 2a giornata, 3-1 sul campo della Samb alla 5a, 1-2 interno col Portorecanati alla 7a, 4-2 a Montegranaro all’8a, 4-1 a Montegiorgio alla 10a, 1-0 a Castelfidardo alla 12a, 0-1 interno con la Cagliese alla 13a ed altro 0-1 interno stavolta col Grottammare alla 15a) .
In Coppa Italia la squadra blu-rosso-bianco è stata eliminata chiudendo il Girone Triangolare 5 con un solo punto, perdendo 3-2 (8′ Marcoaldi, 19′ Adamoli, 33′ Bracciotti [E], 70′ Morlacco [E], 82′ De Marco) sul campo del Montegiorgio e poi pareggiando 1-1 ( 8′ Bracciotti [E], 94′ Giorgio Mariani [M]) in casa con la Monturanese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 206 volte, 1 oggi)