COLONNELLA – Mette a segno un furto grazie allo stratagemma della borsa termica schermata, ma i carabinieri di Colonnella riescono ad individuarlo e ad arrestarlo.

E’ finito così in manette per furto aggravato Marian Sirbu, un romeno di 32 anni senza fissa dimora in Italia. Il giovane si era impossessato di un tablet samsung del valore di 300 euro e, grazie alla particolare borsa, era riuscito a passare indisturbato al controllo antitaccheggio, posto all’uscita del punto vendita.

E’ stato però notato dagli addetti alla sorveglianza che hanno subito allertato i carabinieri. I militari sono riusciti prontamente a fermarlo e ad arrestarlo. Il tablet è stato così riconsegnato al negozio, mentre il giovane sarà a breve processato per direttissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 695 volte, 1 oggi)