SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ultramaratoneta Francesco Capecci torna a far parlare di sé con l’organizzazione della 24 ore per Telethon che si correrà a San Benedetto dalle ore 11 del 14 dicembre. Sono previste diverse distanze, dalla maratona al singolo giro e ogni gara avrà una classifica ufficiale riconosciuta. La competizione si svolgerà in via Paolini e in via Padre Olindo Pasqualetti (vicino all’hotel Garden) per la concomitanza della fiera di Santa Lucia che costringerà l’organizzazione a cambiare il tradizionale percorso di viale Buozzi. Possono partecipare tutti, singoli atleti e gruppi organizzati, che potranno contribuire a Telethon con un’offerta a piacere.

Francesco Capecci negli undici mesi del 2013 ha portato a termine quaranta gare tra maratone e ultramaratone, percorrendo per le sole gare (escludendo quindi le distanze coperte in allenamento) la bellezza di 2.902 chilometri, stabilendo i record sulle distanze delle 48 e delle 72 ore e conquistando il titolo di campione italiano della Sei Giorni nella categoria M.M. 65, riservata agli atleti di età compresa tra i 65 e i 69 anni. Il longevo atleta sambenedettese organizza anche la maratona sulla sabbia (l’edizione 2014 è prevista per il 9 febbraio) e la Sei Ore Sotto Le Stelle che si correrà la terza domenica di luglio dalla mezzanotte alle sei del mattino.

La 24 ore per Telethon avrà molto probabilmente di un collegamento della Rai nel corso della maratona televisiva per la raccolta fondi sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 184 volte, 1 oggi)