ZUCCHERI 6,5: Si disimpegna bene all’inizio della partita quando blocca un paio di velleitari tiri dei padroni di casa. Ripresa di ordinaria amministrazione. L’ importante oggi era non subire gol.

VITI 6,5: Tiene bene la posizione in campo limitandosi alla fase difensiva e adattandosi al terreno insidioso.

AMARANTI 6,5: Per lui che è di Fano era un derby. Gli spetta il compito piu’ difficile quello di marcare il giocatore-allenatore Cipolla, vera e propria bestia nera della Samb, sul quale commette anche un fallo che gli costa l’ ammonizione. Batte tutte le punizioni sulle fasce.

BALDININI 7: Si disimpegna bene nel nuovo ruolo di intenditore con alcune proiezioni in una delle quali al 31’ segna di testa il gol del vantaggio. Per lui si tratta della sesta marcatura stagionale, la prima in trasferta. Esce al 76’ per motivi tattici.

BORGHETTI 7: Per lui che ha giocato tra i Professionisti è un gioco da ragazzi comandare la difesa ma gli va il merito di non perdere mai la concentrazione spedendo spesso la palla in tribuna. All’80’ serve l’ assist per il 2-0 a Tozzi Borsoi

SEYE MAME 7: Con Borghetti l’ intesa è perfetta, molto valido soprattutto sui colpi di testa. Una vera e propria diga.

PADOVANI 6: Nel primo tempo sembra ripetere la prestazione di Monte Urano quando sbagliò sei palle gol : oggi ha fallito un paio di occasioni, la prima all’8’ quando il portiere gli respinge il tiro, la seconda al 21’ quando “cicca” clamorosamente il pallone. A metà primo tempo viene spostato a sx. Nella ripresa ancora un paio di palle-gol ma è un momento no. Esce anche lui al 76’.

TRAINI 6,5: Una partita svolta con molta umiltà al servizio della squadra con poche occasioni per farsi notare ma va bene cosi’.

TOZZI BORSOI 7: Si scatena nella ripresa mentre nel primo tempo una sola volta sfiora la rete : al 73’ gli viene annullato un gol regolarissimo,due minuti dopo con un gran rasoterra sfiora l’angolino, al 75’ finalmente realizza il sospirato gol della sicurezza, il decimo della stagione per lui.

PICCIONI 6,5: Fornisce l’ assist a Baldinini al 31’ quando pennella dalla destra un pallone preciso per la testa del compagno. Poi torna a sx prima di uscire al 76’. Si vede che sta soffrendo l’ astinenza da gol.

FEDELI 6: Giocatore dalle lunghe leve che corre molto sulla fascia ma deve essere piu’ preciso nei passaggi e un po’ piu’ veloce. Nel finale dopo le sostituzioni viene piazzato a centrocampo.

GORINI N.G. (dall’82’ posto di Baldinini ): Mosconi lo mette in campo per difendere il 2-0.

GALLI 6 ( dal 76’ al posto di Padovani): con l’ uscita contemporanea di due attaccanti diventa il compagno di reparto di Tozzi-Borsoi tenendo in apprensione la difesa avversaria.

TARTABINI 6 ( dal 76’ al posto di Piccioni ): bravo nell’ alleggerire la difesa ma ingenuo nel farsi ammonire per un inutile fallo sul portiere Ponzoni mentre stava rinviando il pallone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 594 volte, 1 oggi)