SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arrestati due romeni da una pattuglia della squadra mobile di Ascoli. I ladri sono stati sorpresi, nella tarda serata del 3 dicembre, a rubare all’interno del deposito Start (azienda di trasporti). Il loro piano era di riempire delle taniche, utilizzando una pompa, di olio per motore che si trovava dentro a dei fusti. Fuori dal recinto era parcheggiata la loro autovettura sulla quale avrebbero caricato i recipienti. Il bottino rubato era di circa 200 chili di lubrificante dal valore di tremila euro.

Le forze dell’ordine li hanno intercettati poco distante dal deposito e, nonostante i romeni abbiano tentato di speronarli, li hanno fermati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 681 volte, 1 oggi)