SAN BENEDETTO – I Poru approderanno in Consiglio Comunale il 18 dicembre. Prima di quella data andranno in scena ben due Commissioni dell’Urbanistica, una il 5 dicembre e l’altra il 13.

I progetti operativi di riqualificazione urbana riguarderanno diverse zone cittadine, tra cui spicca l’area antistante il Ballarin, dove attualmente insistono le due palazzine – mai completate – dell’impresa Santarelli.

I Poru riqualificheranno l’esistente, bloccando le nuove edificazioni. Si recuperà quello che già c’è, con premi volumetrici del 14% nel caso in cui si sia già muniti di destinazione residenziale, che diventano del 20% nel caso di concorsi di progettazione.

Al contrario, se la destinazione non è residenziale, sono da escludere volumi in più, col mero passaggio di destinazione (riferimento proprio alle strutture di Santarelli).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 627 volte, 1 oggi)