SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’onore da diritto al rispetto da parte di altri individui in una società civile, per gesta che siano state lodevoli o vitali per gli appartenenti di quest’ultima. L’onore si può accreditare a molti personaggi storici appartenuti all’arma dei carabinieri.

Su questo proposito si festeggeranno sabato 30 novembre i 70 anni di storia dell’arma a San Benedetto nell’auditorium comunale “G. Tebaldini” alle ore 10.15. Saranno presenti  il sindaco Gaspari e il generale brigadiere Tito Baldo Honorati.

Si continuerà nell’iniziativa anche domenica 1 dicembre, a partire dalle ore 9 quando verranno deposte corone di fiori nelle Piazze Nardone e D’Acquisto, mentre alle ore 9.30, vicino al centro commerciale Ragnola,  verrà scoperta la targa dedicata a Giuseppe Fioravanti, morto stoicamente in servizio nei pressi di Modena. A seguire una messa commemorativa celebrata dal vescovo Gestori nella parrocchia Sacra Famiglia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 173 volte, 1 oggi)