RIPATRANSONE – Comunicato del Comune di Ripatransone:

“Nevica ininterrottamente da due giorni e la neve accumulata raggiunge i 20-40 cm. Si è riusciti finora a fronteggiare l’emergenza e ad intervenire prontamente dovunque ce ne fosse necessità. In quest’opera il Comune è aiutato anche da volontari della Protezione civile e da privati cittadini. Da questa mattina all’alba tutti e tre i mezzi comunali sono in attività nel centro e nelle frazioni.  Dalla Rsa alle frazioni, dalle vie del centro alle strade comunali più periferiche, si cerca di rispondere al meglio alle tantissime chiamate che arrivano al centralino dell’Unità d’Emergenza del Comune (0735.917328). Tra le più frequenti, richieste di aiuto di anziani isolati nelle loro abitazioni, case isolate dalla neve accumulata dal vento, tratti di strade ancora da liberare. Si presenta oltretutto la problematica di smottamenti e crolli di piante cariche di neve che ostruiscono le arterie viarie e che richiedono un impegno extra agli addetti oltre quello di liberare le strade dalla neve. In alcuni tratti di strade provinciali che collegano il centro storico alle frazioni si è intervenuti con mezzi comunali al fine di garantire un agevole transito a chi ne dovesse usufruire. Il vice-sindaco invita tutti coloro che devono raggiungere la città ad installare sulle proprie autovetture sistemi antineve quali gomme termiche e/o catene  e comunque di chiamare per qualsiasi necessità il numero dell’Unità d’Emergenza.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 691 volte, 1 oggi)