GROTTAMMARE – Nella tarda serata del 23 novembre i Carabinieri hanno arrestato per tentato furto aggravato un pregiudicato grottammarese, T. M., di 23 anni, il quale era intento a entrare in un Total Erg della città per rubare denaro e oggetti di valore. Il proprietario dei distributori di benzina, che era nei pressi, ha notato dei movimenti strani da parte del giovane e ha deciso di allertare le forze dell’ordine. I militari, giunti sul posto, lo hanno sorpreso a rubare dopo aver sfondato con una pala due vetrate degli uffici dell’esercizio.

Subito bloccato è stato dichiarato in stato d’arresto e trattenuto presso la caserma in attesa dell’udienza di convalida e contestuale giudizio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 868 volte, 1 oggi)