Aso Miami: Di Nicolò, Sbattella, Tirabassi, Adami, Ferroni, Calilli, Bagordo

Sporting Grottammare: Bruni A Lucadei, Capriotti, Sciarroni, Voltattorni E, Napoletani, Carboni, Paoletti, Nessibi, Polinesi, Gatti

All. Capriotti Paolo

PORTO SAN GIORGIO – Vittoria importante quella dello Sporting Grottammare sul campo dell’Aso Miami, vittoria giunta al termine di una gara combattuta.

La cronaca vede un primo tempo molto equilibrato, dove le due squadre si contendono la posta in maniera aspra ed incisiva. Il grande agonismo di traduce anche in un incontro molto acceso, dove l’arbitro fa fatica a tenere gli animi dei giocatori a bada.

Nella ripresa il livello del gioco scende, lasciando il campo ad una prestazione tutto cuore e nervi da parte dei grottammaresi, i quali difendono, con le unghie e con i denti, il gol di vantaggio fino all’ultimo. I locali provano fino alla fine la via del pareggio, dovendosi però, alla fine, arrendere.

Finisce 4 a 5 per i grottammaresi, i quali portano a casa tre punti importantissimi in ottica “classifica che conta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 136 volte, 1 oggi)