MONTURANO – La squadra di Mosconi va in casa della penultima per una partita che – almeno sulla carta – dovrebbe essere semplice. Ma dalla carta ai punti in classifica c’è il campo, e una squadra affamata di punti.

MONTURANESE Morello, Pierantozzi, Cicconofri, Rossi, Cudini, Marzan, Mariani, Cerretani, Donzelli, Mongello, Pelliccetti A disp. Sokol, Mancini, Di Ruscio, Lazzarini, Mariani, Pionati, Monterubbianesi All. Marcaccio

SAMBENEDETTESE Zuccheri, Viti, Amaranti, Traini, Borghetti, Seye Mame, Padovani, De Rosa, Tozzi Borsoi, Piccioni, Baldinini A disp. Ciccarelli, Fiore, Gorini, Tartabini, Fedeli, Varriale, Galli  All. Mosconi

4′ Occasionissima per Pelliccetti, che arriva a tu per tu con Zuccheri. Il portierino rossoblu fa un gran salvataggio, e sulla ribattuta l’attaccante biancazzurro, di testa, manda fuori.

6′ Rigore per la Samb! Sul cross di Traini Cudini colpisce palla con la mano, l’arbitro è in posizione e non esita a concedere il tiro dal dischetto. Tozzi Borsoi spiazza Morello e manda i rossoblu in vantaggio.

9′ Contropiede di Pelliccetti, che scarica sulla sinistra per Cerretani. Viti copre benissimo e libera in corner.

La Monturanese sta cercando di fare la partita, coi rossoblu che aspettano bassi, lasciando molto spazio ai biancazzurri. Partita molto fisica, con molti palloni alti e diversi interventi duri.

15′ Mariani prova a mettere dentro, sulla destra: Seye Mame intuisce e libera.

17′ Prima, vera, azione della Samb: Traini scambia con Padovani e De Rosa, poi mette dentro. Libera la difesa. Sul ribaltamento di fronte tiro da fuori di Rossi: altissimo.

19′ Cerretani ruba palla a Traini e serve Rossi, che butta dentro: libera Seye Mame.

20′ Buona azione di Padovani e Tozzi Borsoi, conclusa ingloriosamente dal cross fuori misura di Viti.

21′ Bellissimo anticipo di Borghetti, che serve Tozzi Borsoi; l’attaccante anticipa Cudini, che rimonta con un intervento molto duro. L’arbitro è vicino e lascia proseguire. Sulla ripartenza biancazzurra Borghetti fallisce l’anticipo su Donzelli, che serve Pelliccetti, ma l’esterno biancazzurro viene fermato da un ottimo intervento difensivo.

24′ Punizione dalla trequarti, ci prova Donzelli: alto.

La Monturanese gioca con un 4-3-3 speculare, con Donzelli prima punta e Mongello-Pelliccetti esterni. Sui lanci lunghi l’ex rossoblu viene molto incontro, con i compagni che tagliano alle spalle della difesa. Finora Viti e Amaranti sono stati molto bravi a seguire il movimento.

27′ Cicconofri perde una brutta palla in difesa, consegnando a Tozzi Borsoi; l’attaccante non si capisce con De Rosa e i due perdono la sfera.

28′ L’arbitro richiama l’allenatore biancazzurro Marcaccio.

29′ La Monturanese sta giocando con grande personalità: ora altra azione pericolosa, con Rossi che si libera benissimo e serve sulla sinistra Donzelli, che in un primo momento salta Viti. Il difensore rossoblu rinviene e libera. In questa fase i rossoblu stanno trovando molte più difficoltà del previsto.

In fase di impostazione i reparti sono troppo distanti, con il centrocampo che gioca molto a ridosso dell’attacco e la difesa molto isolata. Borghetti e Seye Mame spesso sono costretti a “costruire” giocando sulle fasce laterali per Viti e Amaranti, che naturalmente non hanno i piedi né gli spazi per giocare con qualità.

33′ Angolo di Amaranti, libera Cudini.

34′ Bel tiro di Traini, carico d’effetto, con la traiettoria che quasi inganna Morello: il portiere rimane in posizione e blocca.

36′ Occasione clamorosa per Padovani, che a tu per tu con Morello spara a lato.

37′ Cross di Cicconofri che quasi diventa un tiro, con la palla che finisce oltre il secondo palo di un soffio.

39′ Bel contropiede di Piccioni, che salta netto Pierantozzi e serve il taglio di Padovani. L’esterno anticipa i difensori, ma il suo tiro è deviato oltre il primo palo. Angolo.

43′ Altra ottima azione di Rossi, che scambia con Mongello e prova la conclusione: palla di poco sopra l’incrocio.

Ancora da capire l’atteggiamento del centrocampo in fase di non possesso: De Rosa va a pressare altissimo, al di là dei compagni di reparto, con Baldinini che copre davanti alla difesa.

45+1 Ammonito Donzelli per un fallo da dietro su Amaranti. L’attaccante viene ammonito.

Fine primo tempo. Samb al minimo sindacale contro un’ottima Monturanese, coraggiosa e capace di imporre il proprio gioco. Il gol di Tozzi Borsoi, in avvio, quasi rallenta i rossoblu, che non sembrano ancora entrati in partita; poche occasioni, e solo su contropiede. I rossoblu stanno soffrendo soprattutto in fase di impostazione, con il centrocampo troppo schiacciato in avanti e nessuno che si proponga tra le linee. Un lavoro che la scorsa settimana faceva De Rosa, ora molto più avanzato – forse per decisione di Mosconi. Sta di fatto che la squadra è costretta sulle vie laterali, dove gli spazi sono veramente pochi.

Inizio secondo tempo. Nessun cambio.

46’ Bellissimo cross di Amaranti, con Padovani che riceve sul secondo palo e – a tu per tu con Morello – manda sull’esterno della rete.

48′ Altra occasione per Padovani, su lancio di Tozzi Borsoi: fuori.

49′ Occasione clamorosa fallita dalla Samb! Sul tiro di Piccioni Morello ribatte praticamente addosso a Traini, che a un metro dalla porta la butta addosso a Morello.

51′ GOL!!! Piccioni mette dentro una gran palla per Padovani, che di testa spiazza Morello segnando il raddoppio. DUE A ZERO SAMB

Samb molto più aggressiva in questo avvio: già tre occasioni in pochi minuti, e gol del 2 a 0, che ora sta anche stretto ai rossoblu.

53′ Cambio nella Samb, fuori Borghetti per Gorini.

57′ Cambio per i padroni di casa: fuori Cerretani, dentro Di Ruscio.

58′ Pelliccetti recupera la sfera sulla sponda di Donzelli e prova la conclusione, deviata da Borghetti.

59′ Buona intuizione di Piccioni per Padovani, che viene anticipato da Marzan.

Rispetto al primo tempo i rossoblu spingono molto di più, sulla fascia sinistra, con Amaranti, Baldinini e Piccioni molto più attivi. E’ curiosa la posizione di Padovani, che in diverse occasioni agisce lui, da prima punta, con Tozzi Borsoi che si allarga a destra.

65′ Esce un Mariani, entra l’altro: fuori Gianmarco per Giorgio.

66′ Grandissima palla di De Rosa per Padovani, che dai pressi del dischetto, trova la grande risposta di Morello. Nel frattempo striscione dei tifosi in ricordo delle vittime in Sardegna.

69′ Cambio nella Samb: fuori Tozzi Borsoi per Galli. Ora Padovani è stabilmente prima punta, con Galli esterno a destra.

77′ Galli serve una grandissima palla a Padovani, che a tu per tu con Morello sbaglia ancora, sparando alto. Non una gran giornata, nonostante il gol.

78′ Cambio nella Samb, con Piccioni fuori per Tartabini.

80′ Gran tiro di Traini dal limite. palla di un soffio sopra la traversa.

81′ Altro spunto di Galli sulla destra: l’esterno conquista il fondo e appoggia per Padovani, che fallisce la conclusione.

84′ Palla persa dai rossoblu a centrocampo e contropiede di Donzelli, che dopo aver stoppato con la spalla (o il braccio), salta Seye Mame, che lo atterra. Rigore. Alla battuta va proprio l’ex Samb, che infila alla destra di Zuccheri (anche se il portiere aveva intuito). LA MONTURANESE ACCORCIA LE DISTANZE.

I rossoblu hanno provato a chiudere mantenendo il possesso, ma l’eccessiva imprecisione (e presunzione?) ha portato prima a diverse palle perse sulla trequarti, e poi – con l’errore all’84’ – all’1-2. Questo dopo aver sfiorato più volte il 3 a 0. Su questo aspetto Mosconi dovrà sicuramente lavorare.

90+1 Altra bella azione di Galli, altro buon cross per Padovani. L’esterno prova la girata al volo, ma colpisce male. Morello para senza problemi.

Fine secondo tempo. Dopo un primo tempo al minimo i rossoblu iniziano alla ripresa alla grande, segnando un gol e sfiorandone altri tre. Col passare dei minuti – e il risultato acquisito – i rossoblu continuano a sprecare molto, con Padovani protagonista in negativo (nonostante il gol). Nel finale i rossoblu hanno provato a congelare la gara mantenendo il possesso, ma proprio su una delle tante palle perse a metà campo è arrivato l’episodio del rigore, realizzato da Donzelli. Vittoria meritata, ma i rossoblu devono gestire meglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.685 volte, 1 oggi)