SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Non abbiamo i soldi, il patto di stabilità e la divisione con Fermo ci hanno creato forti difficoltà. Le nostre spese sono vincolate”. Lo dice il vicepresidente della Provincia, Pasqualino Piunti, a proposito del mancato pagamento da parte di Palazzo San Filippo dei 60 mila euro spettanti nel 2013 all’Istituto Musicale Vivaldi, di cui la Provincia è socia. “Non godiamo più dei flussi finanziari del passato e abbiamo ereditato una situazione drammatica.  Il ritardo è per un blocco tecnico che ha impedito il versamento. Tra l’altro il presidente Celani dice che l’assessore era al corrente. Se per lei era così urgente poteva usare quelli regalati per il Musical Europa Festival”.

Un episodio che ha acuito lo strappo con il Comune di San Benedetto, con cui la polemica si è recentemente allargata pure in ambito turistico. “Se la Provincia cesserà le sue funzioni, Gaspari non saprà più con chi prendersela”, accusa Piunti. “Ho semplicemente fatto notare che altre realtà marchigiane, seppur senza spese destinate alle missioni all’estero, hanno ottenuto i medesimi risultati. Inoltre, quando arriverà la rendicontazione relativa a Varsavia, ci rivedremo. Per ora è comunque emerso che ho toccato un nervo scoperto, denunciando il finanziamento all’Assoalbergatori di 26 mila euro e la pubblicazione prima della determina e solo successivamente della delibera di giunta. Il problema non è il presidente Gaetano Sorge, bensì chi ha dato la delega al turismo alla sorella”.

Gaspari ha ricordato l’esperienza amministrativa di Domenico Martinelli, che per un anno decise persino di non presenziare alla Bit. “Sono stato nel tempo assai critico con l’ex sindaco, però ebbe almeno la dignità di dimettersi quando capì che non era più in grado di proseguire. Non ricevo lezioni da chi si è lasciato sfuggire la Grande Opera a vantaggio di Grottammare o ha combinato quello che sappiamo con la questione dello stadio. Martinelli ha lasciato 40 milioni di euro di opere pubbliche e ha ristrutturato un lungomare. A differenza di Gaspari, che finora l’ha soltanto promesso”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)