CASALBORDINO – Sconfitta per 5 a 3, in quel di Casalbordino, per l’Oikos tennistavolo.Troppo forte, per i rivieraschi, Li Weimin, giocatore di assoluto valore internazionale.Questo, assieme al talentuoso Vincenzo Delli Carri (numero 54 del ranking italiano) forma una coppia molto difficile da battere.

Zakaryan (una partita decisamente al di sotto delle sue possibilità), De Vecchis e Censori hanno conquistato un punto ciascuno battendo il terzo giocatore, Alessandro Santoro. Molto bella e spettacolare la partita tra Censori e Delli Carri vinta da quest’ultimo al 5° set. Alla compagine abruzzese difficilmente sfuggirà la promozione. Ora un turno di riposo e in campo sabato 23 novembre in casa contro Terni.

In D1 Fraticelli (3 punti), Alesiani (2 punti) e Lai hanno vinto a Porto Recanati per 5 a 3 e mantenendo il primato in classifica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 113 volte, 1 oggi)