SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scatta l’allerta meteo su tutto il territorio marchigiano: dalla sera di domenica 10 novembre fino al mezzogiorno del 12 novembre il Servizio Meteorologico della Protezione Civile della Regione Marche comunica che si determineranno condizioni climatiche particolarmente avverse, con forti precipitazioni che potranno raggiungere anche i 150 millimetri sulla fascia costiera. I venti saranno molto forti, con raffiche anche superiori ai 100 Km/h.

La Sala Comunale della Protezione Civile del Comune di Monteprandone rimarrà aperta fino a cessata emergenza: la. cittadinanza potrà contattarla per ogni situazione di reale emergenza ai numeri 0735610016 – 320.5699725 (esclusivamente per Monteprandone).

Per quanto riguarda in particolare San Benedetto il meteorologo Massimiliano Fazzini ha stilato un bollettino che prevedono, per tutta la giornata di lunedì e in particolare dalle ore 6, venti forti, precipitazioni abbondanti e mare molto mosso. In particolare i venti, burrascosi e di bora, sono previsti fino a 75 chilometri orari, l’altezza delle onde fino a 2,5 metri, e cumulate che potrebbero superare i 75 millimetri.

In particolare Fazzini prevede piogge forti a partire dalle ore 10 di lunedì.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.551 volte, 1 oggi)