TRODICA Recchi, Castracani, Iommi, Meschini, Cento, Monteneri, Tartabini, Ciucci, Bartolucci, Lucesoli, Ramadori A disp. Bonifazi, Vallorani, Petruzzelli, Polinesi, Aquino, Panico, Fabrizi All. Morreale

SAMBENEDETTESE Zuccheri, Viti, Amaranti, Traini, Borghetti, Seye Mame, Padovani, De Rosa, Tozzi Borsoi, Piccioni, Fedeli A disp. Ciccarelli, Fiore, Gorini, Tartabini, Baldinini, Demi, Galli All. Mosconi

TERNA Arbitra Catani (Fermo), coadiuvato da Bejko (Jesi) e Bregoli (Fermo)

MONTE SAN GIUSTO – Nello stadio di una nobile decaduta rossoblu, come lei, la Samb affronta la neopromossa Trodica. Una squadra molto ostica, aggressiva e forte fisicamente, che giocherà alla morte per i propri tifosi – oggi vestiti a festa per una partita per loro importantissima. Sorpresa in campo per la Samb, con Fedeli preferito a Baldinini a centrocampo. Davanti alla difesa, al posto di Zebi (squalificato) ci sarà De Rosa.

Piccioni parte a destra con Padovani inizialmente a sinistra. La Samb sembra subito aggressiva, con 6 giocatori sulla linea di centrocampo al fischio d’inizio.

2′ Bell’anticipo di Borghetti su Bartolucci

3′ Piccioni riceve da fedeli e serve dentro per il taglio di Padovani, anticipato, quasi, da Tozzi Borsoi, che anticipa Recchi e lo scavalca, per un istante. Poi il portiere recupera.

4′ Lancio di Borghetti per Padovani, che arriva col tempo giusto ma manca il tiro.

6′ Palla recuperata da Ramadori, che prova il tiro. Borghetti devia in corner. Lucesoli batte corto, e sullo scambio con Ciucci serve iommi, che manca il tiro. Cento, alle sue spalle, prova il tiro, ma è alto.

In fase di non possesso Piccioni accorcia molto, a centrocampo, con Padovani che si accentra al fianco di Tozzi Borsoi. Quando serve man forte è il numero 9 a dare una mano, con l’esterno che rimane altissimo, per colpire in contropiede.

11′ Tiro di Piccioni, sbilanciato: fuori. Pochi secondi dopo Amaranti prova il cross, ma è troppo sul portiere, che blocca.

Buonissimo il pressing della Samb, che sta costringendo il Trodica a buttare tanti palloni.

14′ Bella palla di Padovani per Fedeli, tallonato da Castracani; nulla di fatto.

16′ Bellissimo suggerimento di Fedeli per Tozzi Borsoi, che però – chiuso da tre avversari – non riesce a concludere.

Altra bella copertura di Borghetti: i rossoblu stanno chiudendo il Trodica, che resta però pericolosissimo in contropiede. Al 18′ ci prova Ramadori, con Zuccheri che blocca.

19′ Bella azione di Piccioni, sulla destra. L’esterno mette dentro una gran palla per Padovani, che in allungo trova un grande intervento del portiere. Sulla ribattuta Traini rimette dentro con una rovesciata, e Fedeli – di prima – colpisce alto sulla traversa. Bella Samb finora.

21′ Bella iniziativa di Fedeli sulla sinistra. cross smorzato. La Samb è in costante proiezione offensiva, con i soli Borghetti e Seye Mame a protezione di Zuccheri. Mosconi l’ha preparata bene, perché – col Trodica che gioca solo con lanci lunghi – la Samb sta rischiando pochissimo.

27′ Bella azione di Fedeli, che riceve da De Rosa e salta un avversario per servire Tozzi Borsoi. L’attaccante stoppa bene e serve ancora meglio Padovani, che sul taglio – però – si fa beccare in fuorigioco.

28′ GOL DEL TRODICA! Cross di Tartabini e gol di Bartolucci, che di testa anticipa l’uscita di Zuccheri e consegna in rete. E’ clamoroso: la Samb ha dominato in lungo e in largo, e ha subito alla prima occasione concessa. Bartolucci era colpevolmente solo, ma l’errore di Zuccheri è evidente.

La Samb sembra molto nervosa. I rossoblu devono continuare a giocare come fino a pochi minuti fa, perché il gol – con Tozzi Borsoi & co – può arrivare in qualsiasi momento.

34′ Ramadori ruba palla a Seye Mame e va al tiro. Zuccheri si riscatta con una gran parata. Ora il Trodica ha preso coraggio ed entusiasmo, ma la Samb non deve disunirsi: c’è tempo.

Occasione per Padovani, su lancio lungo: Monteneri è bravo a coprire l’uscita del portiere.

38′ Retropassaggio tremebondo di Seye Mame: spazza Zuccheri.

40′ Bel cross di Traini per Tozzi Borsoi, che stoppa benissimo ma viene fermato dalla bandierina del guardalinee. Sembrava regolare.

41′ GOL!!! Tozzi Borsoi riceve al limite e prova a scambiare con Padovani. Sulla ribattuta della difesa Amaranti riceve e mette dentro per Padovani, che di sinistro, al volo, fa un grandissimo gol. PAREGGIO SAMB!

43′ Grandissimo intervento difensivo di Viti su Ramadori, lanciato in contropiede. Sulla palla vagante Seye Mame è costretto al fallo su Ciucci.

45′ Tozzi Borsoi appoggia per Traini, che di prima lancia Piccioni. Il giocatore viene rallentato “con mestiere” da Cento, e Recchi recupera.

Fine primo tempo. La Samb parte alla grande, mettendo tanta pressione ad un Trodica generoso ma a corto di idee. I rossoblu dominano, ma non concretizzano, e vengono puniti alla prima disattenzione. Sul cross di Tartabini i due centrali sbagliano la posizione e Zuccheri – che non è alto due metri – viene anticipato con facilità da Bartolucci. Dallo svantaggio rossoblu rischiano di disurnirsi, e passano qualche minuto difficile, ma il gran gol di Padovani mette il risultato a posto. Tatticamente la Samb se la sta giocando bene, a parte il gol concesso – che comunque pesa. L’unica nota dolente (oltre a Zuccheri) è la partita di De Rosa che, sfavorito dal gioco del Trodica – fatto di lanci lunghi a scavalcare la metà campo – e dalla natura della partita (molto fisica su un campo pesante) è parso troppo fuori dal gioco.

Inizio secondo tempo. Piove, tanto, Brutta notizia per la Samb e grandissima notizia per il Trodica, che può giocarsela sul piano fisico contro la tecnica dei rossoblu.

47′ Bella azione di Padovani e palla a rimorchio per Piccioni, che colpisce male. La palla arriva a Fedeli, che fa un grandissimo tiro; ma Recchi fa ancora meglio, con una parata strepitosa.

49′ Viti serve lungo per Tozzi Borsoi, che stoppa bene e – pur scivolando – fa un gran tiro, di potenza, più che di precisione. Recchi blocca.

50′ Erroraccio di Seye mame sulla pressione di Bartolucci, che parte in contropiede. Borghetti recupera e rilancia con in intervento magistrale.

Il Trodica (schierato col 4-4-2) in questi minuti è molto più aggressivo, e in fase di possesso gioca coi due esterni in linea con gli attaccanti, tutti a “marcatura” dei difensori rossoblu, e pronti a scappare alle spalle sul lancio lungo dei difensori. Bartolucci e Ramadori (gli attaccanti) si fanno trovare sempre tra difensore e terzino, per permettere agli esterni di scappare alle spalle dei difensori rossoblu.

La Samb sta subendo soprattutto il campo pesante, che non permette una ripartenza veloce in fase di recupero. Ma ogni volta che mantiene il possesso mette grande pressione.

56′ Cambio per il Trodica: fuori Ramadori dentro Aquino

58′ Gran tiro di Traini dalla lunga distanza. Recchi devia sopra la traversa con un bel colpo di reni.

58′ Dentro Baldinini per Fedeli e Galli per De Rosa. Samb col 4-4-2 (o 4-2-4), con Tozzi Borsoi e Padovani davanti, Piccioni a sinistra e Galli a destra. A centrocampo la coppia Traini-Baldinini.

63′ Altro erroraccio di Seye Mame, che sul retropassaggio di Traini scivola per mettendo ad Aquino di ripartire a campo aperto. Fortunatamente Tartabini si fa pescare in fuorigioco sull’appoggio del compagno. La Samb sta facendo male, e il campo non aiuta.

66′ Occasione per Padovani, che riceve al limite e prova la conclusione da posizione defilata. Blocca Recchi,

67′ Amaranti si fa saltare netto da Tartabini, che mette dentro un pallone pericolosissimo: Borghetti salva ancora. Sul capovolgimento di fronte Galli prova la conclusione di sinistro, ma Recchi blocca bene.

68′ Altra conclusione di Tozzi Borsoi, e altro miracolo di Recchi – che devia in corner. Sull’angolo si crea un mischione, ma i rossoblu non ne approfittano e Viti deve fare un grande intervento per salvare sul contropiede biancazzurro.

Il campo è pesantissimo, e scivoloso. La Samb ne sta risentendo molto più del Trodica, e il gioco più di tutti.

72′ Punizione di Tozzi Borsoi, barriera. Intanto esce Lucesoli per Petruzzelli.

Seye Mame è in grandissima difficoltà. Praticamente non sta in piedi. Fortunatamente ora il Trodica ha abbandonato ogni velleità offensiva.

77′ Galli prova il contropiede, con Petruzzelli che rimane a terra simulando un colpo al volto (che non c’è stato). Sul ribaltamento di fronte il biancazzurro – fino a quel momento a terra dolorante – si alza miracolosamente e parte in contropiede. Seye Mame stavolta recupera.

78′ Dentro Demi per Piccioni. Galli passa a destra.

80′ Cross di Train i sulla destra: deviato. Sulla rimessa Demi riceve e prova a concludere, ma spara alto.

81′ Altra copertura tremebonda si Seye Mame, Zuccheri esce puntuale.

82′ Muro del Trodica, la Samb ci prova da fuori. Traini prova a concludere, ma il suo finisce largo.

85′ Grande azione di Viti, che si accentra, salta due avversari e prova il tiro di sinistro. Alto di poco.

86′ Tozzi Borsoi (oggi è dappertutto)  gioca a Viti, che mette dentro: spazza Monteneri.

88′ La Samb gioca contro il Trodica, il Trodica gioca col cronometro. Ora è durissima, e manca poco. Serve un miracolo dei quattro davanti.

90′ Dentro Polinesi per Bartulucci, autore del primo gol. Tre di recupero.

91′ Demi riceve palla e viene vandalizzato da due avversari. Punizione.

92′ Angolo magistrale di Amaranti e gran testata di Tozzi Borsoi, che colpisce benissimo ma trova un altro, grande intervento di Recchi. Ora Samb tutta in avanti, Seye Mame va a fare la punta, Mosconi il raccattapalle. I tifosi rossoblu – inspiegabilmente – buttano un fumigeno in campo.

Fine secondo tempo. Un pareggio che vale un sconfitta, per la Samb, che pareggia una partita nella quale ha subito due tiri in porta nei 90′ minuti, Da migliorare sicuramente l’atteggiamento della squadra, che deve imparare ad affrontare situazioni del genere – che saranno frequenti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.448 volte, 1 oggi)