SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verrà disputata allo stadio comunale di Monte San Giusto (MC) la decima giornata di campionato che vedrà impegnate Trodica-Samb.

Una gara, nonostante i dieci punti di distacco che intercorrono tra le due squadre, piuttosto importante per i rossoblu che faranno tutto il possibile per allungare ulteriormente le distanze.

Anche la formazione di Renzo Morreale, settima a pari punti (15) col Tolentino e reduce da un pareggio ottenuto fuoricasa contro il Cascinare, tenterà l’impresa di espugnare la temutissima avversaria. E sarà proprio questa gran voglia di misurarsi contro la squadra deputata alla vittoria del campionato ad infondere un coraggio, forse, maggiore.

Non sarà un incontro da prendere alla leggera dunque e proprio per questo in casa Samb si respira aria di concentrazione. I ragazzi di mister Mosconi, oltre ai consueti allenamenti, hanno visionato le immagini relative al match di domenica scorsa  allo scopo di evidenziare gli atteggiamenti utili e non utili da utilizzare in campo.

Contro il Trodica, ad eccezione di Zebi, saranno tutti a disposizione a partire da Tozzi Borsoi, Galli e Baldinini reduci da infortunio. Questi si alleneranno nel pomeriggio di venerdì ad Ancarano mentre sabato mattina, a partire dalle ore 10.30, saranno al Riviera delle Palme per il lavoro di rifinitura.

Questione tagliandi: a disposizione 480 biglietti disponibili per i tifosi rossoblu che vorranno assistere alla gara. Questi saranno in vendita presso il botteghino dell’impianto sportivo al costo di 7 euro cadauno.

Su indicazione della Prefettura, chi volesse comprare in prevendita i biglietti per il settore ospiti, puà acquistarlo nella giornata di  sabato entro le ore 19.00 presso il Sambstyle in via Crispi a San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 697 volte, 1 oggi)