MARTINSICURO – I carabinieri di Martinsicuro hanno arrestato, durante un controllo alla circolazione, Moreira Da Silva Joelson, un latitante brasiliano di 46 anni.

L’uomo, su provvedimento del Tribunale di Terni, doveva scontare 8 mesi di reclusione per reati legati all’immigrazione, ma dopo la sentenza si era reso irreperibile. Precedentemente il 46enne era stato espulso dal territorio italiano e vi aveva fatto ritorno senza l’autorizzazione del Ministero degli Interni.

I militari lo hanno fermato mentre si trovava alla guida di un auto per le vie di Martinsicuro e, dopo l’identificazione, il brasiliano è stato trasferito presso il carcere di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 556 volte, 1 oggi)