TABELLINO DI FORSEMPRONESE-GROTTAMMARE 1-0
FORSEMPRONESE: Ditomaso, Matteo Luchetti, Fabio Rosati, Giorgini, Sannipoli, Piersanti, Capoccia (84’Marco Gallo), Menconi, Andrea Marcolini (59’Lorenzo Pagliari), Alessandro Rossi, Bucefalo (87’William Cecchini). A disposizione: Eusepi, Bertozzi, Giacomo Marcolini e Tarini. Allenatore: Michele Fucili.
GROTTAMMARE: Marinelli, Egidi (96), Monaco, Matteo Calvaresi (95), Dion Gibbs, Spinelli (94), Berardini, Quintili (94)-(28’ Matteo Cameli 95), Marozzi, Alessandrini (97)- (57’Francesco La Grassa 94), D’Ippolito (63’Ferrara). A disposizione: Ripa, Anthony La Grassa (94), Andrea Cameli (97) e Luzi (95). Allenatore: Luigi Zaini.
Arbitro: Elena Proietti di Fermo (Fumasola-Bejko)
Reti: 30′ Alessandro Rossi (F) su rigore
Espulsi: al 72′ Alessandro Rossi (F), all’85’ il tecnico del Grottammare Luigi Zaini ed al 91′ il Diesse della Forsempronese Buoncompagni tutti e tre per proteste.
Ammoniti: Capoccia (F), Luchetti (F), Calvaresi (G), Alessandro Rossi (F), Francesco La Grassa (G) e Bucefalo (F)
Angoli: 1-4.
Recuperi: 1’+5’.
Spettatori: 200 circa.
La scorsa stagione al Comunale di Fossombrone era finita 0-1 (71′ Rosa) per il Grottammare.

FOSSOMBRONE (PESARO-URBINO)-Il Grottammare (al 5° ko stagionale, il 2° esterno) torna a mani vuote dalla trasferta di Fossombrone cadendo per mano di un rigore realizzato da Alessandro Rossi (al 4° centro stagionale) alla mezzora del primo tempo fischiato per fallo di Gibbs su Bucefalo. Una sconfitta che fa male soprattutto perchè l’inizio era stato tutto di marca biancoceleste con due-tre occasioni non sfruttate al meglio. Subìto il gol, gli uomini di Zaini hanno faticato a trovare spazi nella retroguardia di una Forsempronese ben messa in campo e che, anche in inferiorità numerica, ha difeso con le unghie e con i denti il prezioso vantaggio.
Nella ripresa episodio dubbio in area del Grottammare con Rossi che cade dopo un contrasto con Gibbs. Nel finale espulso mister Zaini. Nel Grottammare, sceso in campo con ben cinque under (contro i soli due della Forsempronese), si sono sentite le assenze di Monaco Di Monaco e De Cesare oltreché di Balestra e di Giallonardo, squalificato. Un Grottammare giovanissimo che ha fatto il massimo e che, purtroppo, non è bastato per superare l’ostacolo Forsempronese , che con questo successo (il 2° consecutivo dopo quello di Monte Urano, il 3°stagionale, il 2° interno) ha scavalcato i rivieraschi (che ora sono scesi all’11°posto con 10 punti) ed il Corridonia (battuto in casa di misura dal Tolentino) salendo al 10° posto con 11 punti.

AZIONI PRIMO TEMPO
6’ Marozzi si libera di Sannipoli e tira di prima intenzione verso la porta ma il difensore respinge un gol sicuro
10’ rapido scambio Alessandrini-D’Ippolito con quest’ultimo che ci prova dai 20 metri ma il pallone sfila sul fondo
13’ Di Tomaso prova un dribbling da brividi su Marozzi che per poco non intercetta la palla.
15’ Calvaresi sdradica la palla a Capoccia e la serve a D’Ippolito che lancia Alessandrini il quale non arriva di un soffio alla stoccata vincente.
21’ primo tiro della Forsempronese con Marcolini che ci prova e con Marinelli che non ha problemi a bloccare.
25’ Tiro-cross di Bucefalo che impegna Marinelli in un’ uscita di pugno.
29’ Gibbs commette fallo da rigore su Bucefalo. Sul dischetto si presenta Alessandro Rossi che fa secco Marinelli per l’1-0.
33’ Gibbs in scivolata anticipa un possibile colpo risolutore di Marcolini. Dal corner colpo di testa pericoloso di Sannipoli che in tuffo non inquadra la porta.
46’ dopo un minuto di gioco l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

AZIONI SECONDO TEMPO
2’ Marcolini ci prova in rovesciata dal limite ma il pallone è centrale e per Marinelli non ci sono problemi
6’ punizione dalla tre quarti di Rossi con Capoccia che non arriva di un soffio alla deviazione vincente
10’ cross pericoloso di Egidi per Marozzi che non riesce a deviare di testa
13’ Monaco crossa dalla tre quarti con Marozzi che gira di testa ma la palla finisce vicino al palo
24’ Rossi lanciato verso la porta viene steso in area da Gibbs ma per l’arbitro si può proseguire.
26’ ancora Forsempronese pericolosa con Rossi pericolosissimo il quale viene anticipato con affanno dalla difesa
33’ Calvaresi riceve palla in posizione centrale da Berardini e tira la mira è sballata
36’ palla filtrante per La Grassa che si ritrova a tu per tu con Di Tomaso che esce bene e blocca
44’ tiro dai 20 metri di Cameli che non impensierisce Di Tomaso
50’ dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro.

Statistiche GROTTAMMARE:
Vittorie: 3 (Con Trodica, Cagliese e Tolentino)
Pareggi: 1 (Con la Monturanese) .
Sconfitte: 5 (con Castelfidardo, Urbania, Folgore Falerone Montegranaro, Biagio Nazzaro Chiaravalle e Forsempronese).
Gol fatti: 9 (4 in casa e 5 in trasferta) con 5 diversi marcatori: Alessandrini (1), Matteo Calvaresi (1), De Cesare (1), Ferrara (2) e Monaco di Monaco (3). Ai 5 diversi marcatori biancocelesti va aggiunta l’autorete di Marconi (Castelfidardo) .
Gol subiti: 13 (8 in casa e 5 fuori) .
Differenza reti: -4 (9-13)
Capocannoniere: Giuseppe Monaco di Monaco con 3 gol all’attivo.
Punti interni: 3 (su 4 gare in casa): un successo e 3 ko interni.
Punti esterni:7 (su 5 gare in trasferta): 2 successi, un pari e 2 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 4 (Berardini, Dion Gibbs, Francesco La Grassa e Quintili)
Ammonizioni: 28
Media inglese: -7

Statistiche FORSEMPRONESE (avversario odierno del Grottammare) :
Serie Positiva in corso: 3 risultati utili consecutivi (2 successi consecutivi ed un pareggio).
Vittorie: 3 (Con Castelfidardo, Monturanese e Grottammare)
Pareggi: 2 (Con Elpidiense ed Urbania).
Sconfitte: 4 (Con Samb, Montegiorgio, Portorecanati e Trodica).
Gol fatti: 8 (2 in casa e 6 in trasferta) con 4 diversi marcatori: Bucefalo (1), Cecchini (1), Andrea Marcolini (1) ed Alessandro Rossi (4). Ai 4 diversi marcatori bianco-azzurri va aggiunta l’autorete di Fiore (Samb).
Gol subiti: 16 (2 in casa e 14 in trasferta).
Differenza reti: -8 (8-16).
Capocannoniere: Alessandro Rossi con 4 reti all’attivo.
Punti interni: 8 (su 5 gare casalinghe): 2 successi, 2 pareggi interni ed un ko.
Punti esterni: 3 (su 4 gare in trasferta): un successo e 3 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): 2.
Ammonizioni: 24 .
Media inglese: -8.
La Forsempronese (ex Bikkembergs Fossombrone) è una squadra del comune di Fossombrone in provincia di Pesaro-Urbino. La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche è giunta quarta con 48 punti senza tuttavia disputare i Play Off in quanto il suo distacco dalla 3a (Montegranaro) era di 10 punti. La formazione di Michele Fucili (confermato), nell’attuale campionato è 10a con 11 punti in 9 partite frutto di 3 successi (1-0 interno col Castelfidardo alla 5a Giornata, 1-3 a Monte Urano all’8a ed altro 1-0 interno stavolta col Grottammare alla 9a) 2 pareggi (entrambi interni e per 0-0 : con l’Elpidiense alla 1a Giornata e con l’Urbania alla 7a) e 4 ko (4-3 sul campo della Samb alla 2a Giornata, 0-2 interno col Montegiorgio alla 3a, 5-0 a Portorecanati alla 4a e 4-0 sul campo del Trodica alla 6a). In Coppa Italia la squadra bianco-azzurra ha passato il 1° turno vincendo il Girone Triangolare 1 con 6 punti vincendo 1-2 (27′ Alessandro Rossi su rigore, 37′ Ciabocchi [C] , 52′ Cecchini. Al 77′ Giovannini della Cagliese ha fallito il rigore del possibile 2-2) sul campo della Cagliese e poi battendo 2-0 (70′Alessandro Rossi su rigore, 76′ Pagliari) tra le mura amiche l’Urbania. Nel 2° turno (valevole come semifinali) è stata inserita nel Girone Triangolare 1 con Castelfidardo e Tolentino. Nella 1a Giornata del 16 ottobre ha perso in casa col Tolentino per 0-1 (85′ Iori. All’86′espulso per proteste Andrea Marcolini della Forsempronese e poi in rapida successione sempre per proteste il tecnico della Forsempronese Fucili, il massaggiatore Profili e direttamente dalla panchina il giocatore Gallo).Mercoledì 6 novembre si giocherà le sue chance di qualificazione sul campo del Castelfidardo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)