CUPRA MARITTIMA – Un libro che racchiude foto, poesie e tanta voglia di comunicare. Si tratta del volume dell’artista Rita Vitali Rosati “La passiflora non è una passeggiata en plein air”, presentato domenica 27 ottobre presso l’Avis di Cupra Maritima, all’interno di un evento curato dalla Galleria Marconi.

Alla partecipazione hanno infatti preso parte Franco Marconi, Dario Ciferri, l’assessore alla Cultura Luciano Bruni, l’assessore ai servizi sociali Anna Maria Cerolini e il presidente dell’Avis di Curpra Andrea Mora. Sono intervenute per l’occasione Nikla Cingolani, critico d’arte, ed Enrica Loggi, poetessa. Il raffinano libro contiene tantissime foto di Rita Vitali Rosati, descritte e accompagnate da poesie e brani della stessa Loggi, di Eugenio De Signoribus e di tanti altri artisti. Come spiega Ciferri: “Rita usa la macchina fotografica non solo come un mezzo di comunicazione artistica ma come un modo di raccontare per immagini, attimi presi, estrapolati, raccolti e riproposti.

Il libro diventa dunque un vero e proprio inventario che raccoglie e ripropone momenti dei suoi incontri, della sua vita, della sua arte, di ogni istante che diventa carico di significato. Rita è un’artista visionaria, a tratti dura, che riesce a raccontare l’esperienza di molti attraverso la propria esperienza, eppure anche quando la sua arte, il suo racconto tocca temi più drammatici, Rita sa tirare fuori una qualità che è propria di tutto il suo percorso artistico e umano, ovvero un’ironia intelligente e raffinata”. Un libro che vale la pena sfogliare perché contiene immagini che fanno bene al cuore e alla mente. È possibile trovarlo in vendita presso la stessa Galleria Marconi di Cupra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 471 volte, 1 oggi)