FERMO- L’ex tecnico della Samb Luigi Boccolini originario di Porto Recanati è il nuovo allenatore della Fermana. Sostituisce Gianluca Fenucci esonerato dopo l’8a giornata, in cui la Fermana era stata sconfitta in casa per 1-3 dal Termoli.
Da calciatore, Boccolini militò in Serie A con le maglie di Napoli (con cui vinse una Coppa Italia nella stagione 1975/76), Catanzaro e Lazio.
Da allenatore ha al suo attivo tra i trofei una Coppa Italia di Serie D conquistata nella stagione 2006/07 alla guida dell’Aversa Normanna e ben 8 promozioni dalla serie D alla C2 (Con Galatina stagione 1982/83, Benevento stagione 1993/94, Tricase stagione 1996/97, Nardò 1997/98, Martina stagione 2000/01, Brindisi stagione 2001/02, Real Marcianise stagione 2004/05 ed Aversa-Normanna stagione 2007/2008), più un’ altra di ripescaggio ottenuto dopo aver vinto i play-off Nazionali di Serie D con la Vigor Lamezia (che era giunta seconda nella Regolar Season del Girone I) nella stagione 2003/04. Al suo vasto palmares in Serie D va aggiunto anche un altro campionato vinto nella stagione 1990/91 col Benevento (con cui ottenne poi la promozione nella stagione 1993/94) che concluse primo il Girone L ma senza ottenere la promozione in quanto per i regolamenti vigenti allora perse (2-1) lo spareggio con la Juve Stabia (vincitrice del Girone I). Nella sua lunga carriera è stato tecnico di Galatina, Ostuni, Brindisi, Martina, Benevento, Castel di Sangro, Tricase, Nardò, Vigor Lamezia, Real Marcianise, Aversa Normanna, Gaeta, Sambenedettese e di nuovo Brindisi (dove si è poi dimesso nel novembre 2011).
Alla Samb nella disastrosa stagione 2010/11 in Serie D Girone F rilevò ad inizio dicembre 2010 l’esonerato Giudici che a sua volta aveva rilevato il dimissionario Palladini il quale tornò a concludere il campionato dopo che anche Boccolini a metà febbraio fu esonerato a seguito di cattivi risultati (14 punti in 11 gare) che persistevano con Boccoliniculminati nel ko fatale per il tecnico portorecanatese di Sant’Egidio.
Domenica scorsa nella 9a giornata d’andata nella vittoriosa trasferta di Città Sant’Angelo (decisa all’89’ dal gol dell’ex Samb Mattia Santoni) sulla panchina canarina c’era il tecnico della Juniores Matteo Mercuri che sarà il vice di Boccolini.
Boccolini esordirà come allenatore della Fermana domenica nella gara interna contro la Civitanovese.

Programma 10a Giornata d’andata Serie D Girone F di domenica 3 novembre 2013 ore 14:30:
Alma Juventus Fano-Renato Curi Angolana
Ancona 1905-Bojano
Fermana-Civitanovese
Giulianova-Olympia Agnonese
Isernia-Matelica
Maceratese-Amiternina
Recanatese-Vis Pesaro
Sulmona-Jesina (Anticipo di sabato 2 novembre)
Termoli-Celano

CLASSIFICA: Ancona 1905 * 20, Civitanovese 18, Termoli 17, Maceratese e Sulmona 16, Jesina 15, Matelica e Vis Pesaro 14, Giulianova 13, Celano Marsica 12, Amiternina e Fermana 11, Recanatese 9, Alma Juventus Fano ed Olympia Agnonese 7, Isernia * 6, Bojano e Renato Curi Angolana 4 .
*=un punto di penalizzazione : Ancona per la nota vicenda (della scorsa stagione) Luca Bellucci ed Isernia per non essersi presentata in campo nel match interno (perso poi 0-3 a tavolino) dell’8a giornata contro la Civitanovese.

Questo nel dettaglio il quadro aggiornato degli allenatori delle 18 squadre che compongono il Girone F di Serie D 2013/14:
ALMA JUVENTUS FANO: Mirko Omiccioli (Nuovo) , AMITERNINA: Vincenzino Angelone (Confermato), ANCONA 1905: Giovanni Cornacchini (nuovo), BOJANO: Primo Berlinghieri (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 6a giornata dal tecnico della Juniores Giovanni Menna, poi a sua volta rilevato all’8a giornata da Tony Pulcinella, il quale a sua volta è stato rilevato alla 9a giornata da Eduardo Gargiulo, CELANO MARSICA: Luigi Morgante (confermato), CIVITANOVESE: Osvaldo Jaconi (nuovo),FERMANA: Gianluca Fenucci (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 9a giornata dal tecnico della Juniores Matteo Mercuri, il quale a sua volta è stato rilevato da Luigi Boccolini, GIULIANOVA: Donato Ronci (nuovo), JESINA: Francesco Bacci (nuovo), MACERATESE: Guido Di Fabio (confermato) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata da Massimiliano Favo, MATELICA: Fabio Carucci (confermato), OLYMPIA AGNONESE:Corrado Urbano (confermato), REAL ISERNIA: Giovanni Renna (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata dal vice Massimo Scagliarini il quale a sua volta è stato rilevato alla 5a giornata da Santo Mazzullo, RECANATESE: Gilberto Pierantoni (nuovo), RENATO CURI ANGOLANA: Luciano Miani (confermato), SULMONA: Antonio Mecomonaco (confermato), TERMOLI: Sauro Trillini (nuovo) poi esonerato e rilevato alla 4a giornata da Domenico Giacomarro e VIS PESARO: Giuseppe Magi (confermato).
In neretto le squadre che hanno già sostituito il proprio allenatore iniziale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 466 volte, 1 oggi)