MARTINSICURO – Dopo i due delfini dei giorni scorsi, un altro animale marino è stato rinvenuto morto sulle spiagge del territorio di Martinsicuro. Si tratta di una tartaruga “Caretta Caretta”, specie dichiarata al limite dell’estinzione in tutti i mari italiani.

L’esemplare di circa 40 kg giaceva nel tratto di arenile nei pressi dello Chalet “Villa” a Villa Rosa ed è stato scoperto da alcuni passanti nella mattinata di venerdi 25 ottobre. Sul posto sono giunti gli uomini della Polizia Municipale e della locale Capitaneria di Porto che hanno subito convocato il veterenario autorizzato a fare i primi controlli sulla carcassa.

Al momento del ritrovamento l’animale marino non presentava particolari segni di ferite di reti o scafi e sembrerebbe che la morte sia avvenuta in tempi abbastanza recenti. E’ stata infine avvisata la ditta specializzata per lo smaltimento del corpo della povera tartaruga.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.051 volte, 1 oggi)