MARTINSICURO – Tutto pronto per il taglio del nastro del nuovo sottopasso di via Colombo. I lavori di realizzazione dell’importante opera erano iniziati nell’agosto 2012 ed erano stati finanziati con fondi della società Rete Ferroviaria Italiana (per un totale di circa 3 milioni di euro) e con un contributo comunale di 700mila euro.

L’amministrazione comunale, dopo aver sciolto negli ultimi giorni i restanti nodi legati all’allaccio dell’Enel e ad alcune pratiche di collaudo, sabato 26 ottobre procederà ad inaugurare il sottopasso ferroviario, che sarà da subito operativo. Come previsto, a poco più di un anno dall’inizio dei lavori, Martinsicuro potrà finalmente usufruire di un’importante opera pubblica che ne migliorerà la viabilità in un tratto stradale cruciale come quello di via Colombo.

AGGIORNAMENTO DELLE 17.00:  Si è appena tenuta una inaugurazione “non ufficiale” (nelle foto) organizzata da alcuni residenti di via Colombo, che hanno deciso di brindare insieme agli operai del cantiere. Nella simpatica iniziativa è stato coinvolto anche l’assessore ai lavori pubblici, Andrea D’Ambrosio, che si trovava nei pressi del sottopasso per gli ultimi controlli di rito.

“Hanno fatto parte del nostro quotidiano durante tutti questi mesi – dicono i residenti di via Colombo – si è subito instaurato un bellissimo rapporto con tutti gli operai che hanno lavorato in questo cantiere e ci sembrava giusto festeggiare con loro la fine dei lavori”. Sorpresi piacevolmente per la festa i lavoratori che hanno dichiarato “di non aver mai ricevuto tanto affetto e ospitalità in nessun’altra parte d’Italia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.372 volte, 1 oggi)