SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – Comunicato stampa dell’associazione Noi Samb.

Nel pomeriggio odierno, l’Associazione Noi Samb ha incontrato il Sindaco Gaspari, chiedendo ragguagli sulla situazione dei campi d’allenamento; campi che tuttora mancano alla prima realtà sportiva sambenedettese. Il primo cittadino si è detto pronto a operare su progetti a breve, medio e lungo termine. Il primo passo sarà fatto dal Comune con l’assegnazione di un terreno situato dietro l’Ipsia: in quella zona nascerà il primo campo d’allenamento in erba sintetica d’ultima generazione. Gaspari ha assicurato un sostegno economico pari al 50% della spesa necessaria per il compimento dell’opera. Il terreno di gioco sarà a disposizione delle giovanili e della prima squadra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.790 volte, 1 oggi)