COLONNELLA – I Carabinieri di Alba Adriatica, in collaborazione con i Nas di Pescara, hanno denunciato a piede libero un imprenditore agricolo di Colonnella, R.C di 58 anni, sorpreso mentre stava macellando carni andate a male. L’uomo stava sezionando un bovino adulto, quando è stato scoperto dai militari che hanno provveduto immediatamente a sequestrare e distruggere la carcassa dell’animale in cattivo stato di conservazione. Per l’imprenditore agricolo, oltre alla denuncia, scatteranno anche sanzioni amministrative.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.848 volte, 1 oggi)