CUPRA MARITTIMA – Dopo il successo di sabato scorso proseguono gli appuntamenti della rassegna “Libri in Comune” organizzata da Lucilio Santoni in collaborazione con l’amministrazione comunale di Cupra Marittima. Sabato 12 ottobre sarà la volta del libro “Sopravvivere nella Russia di Stalin e di Putin” di Massimo Ceresa che verrà intervistato dallo stesso Santoni. Per l’occasione parteciperà anche l’artista Asya Umarova che esporrà alcune sue opere.

Nel libro si trattano argomenti come le purghe staliniane, la caduta dell’Unione Sovietica e l’ascesa al potere degli oligarchi amici del nuovo padrone del Cremlino che fanno da sfondo alla tragica vicenda personale di Vasilij Arkadič e Andrij Vitaliyevič, nemici all’ombra di giochi di potere immensamente più grandi di loro. Una cavalcata lunga mezzo secolo all’insegna dell’arbitrio e dell’ingiustizia per ritrovarsi, vecchi, a parti invertite, con il carnefice per la prima volta dalla parte della canna del fucile e il “clown”, lo “spione”, dalla parte del grilletto. L’incontro inizierà alle 18 sempre presso la sala consiliare del Municipio in piazza della Libertà. Tutti sono invitati a partecipare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)