MARTINSICURO – Venerdì 11 ottobre alle ore 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro, l’Associazione Progetto Comune, con il Patrocinio del Comune di Martinsicuro, organizza la presentazione del libro “Dei corvi e delle spighe” del poeta martinsicurese Antonio Camaioni, pubblicato nel mese di luglio del 2013 dalla Casa Editrice Di Felice Edizioni, nella collana “Il gabbiere” diretta da Sante De Pasquale. La lettura delle poesie sarà affidata alla voce del maestro Vincenzo Di Bonaventura.

Il libro, che ha già ricevuto un notevole riscontro di critica, è la rielaborazione delle precedenti sillogi, scritte negli anni ’90. Una sorta di opera omnia che, oltre alla prefazione di Valeria Di Felice e alla postfazione di Davide Argnani, contiene lettere inedite e note di alcuni tra i più importanti poeti e critici italiani, quali Andrea Zanzotto, Gianni D’Elia, Attilio Lolini, Massimo Raffaeli, Flavio Santi e Giorgio Barberi Squarotti.

Come si legge dalla prefazione dell’editrice Valeria Di Felice: “Difficile descrivere le proprie sensazioni quando si è di fronte a un poeta di rara forza, capace di compiere quel piccolo grande miracolo, invocato da molti ma realizzato da pochi, che consiste nell’assoluta convergenza tra scrittura ed esistenza… Poeta avventuriero e ribelle: proprio come Arthur Rimbaud, compie un viaggio in Africa che dura più di dieci anni. Poeta notturno: proprio come Dino Campana, è solingo nell’oscurità della notte…”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)