GROTTAMMARE – Prosegue la diciannovesima stagione di proposte culturali organizzata dall’Associazione Blow Up di Grottammare che si intitola “La grande incertezza – Intelligenza e decadenza tra offese e voglia di ripartire”.
Martedì 8 ottobre alle ore 21.15 presso la Sala Kursaal di Grottammare, ci sarà la proiezione del film documentario “Maquillas – Fabbriche” di Francesco Gaudino e Isabella Sandri. Ciudad Juarez è una città in mezzo al deserto, nel nord del Messico, al confine con El Paso (Texas). È lì che vengono rigettati i clandestini che non riescono a passare il Rio Bravo per andare negli Stati Uniti. Intelligentemente il capitale – straniero – ha deciso di impiantare lì circa 400 fabbriche, le maquilas, perché a Ciudad Juarez è tutto permesso, si prende ciò che si vuole e si paga poco o niente, non ci sono controlli, né regole da rispettare. La coppia Sandri-Gaudino ci porta a scoprire un Messico diverso da come noi lo immaginavamo, un Messico ignorato dalle pellicole Hollywoodiane e dai documentari dei vari canali specializzati. Questo lavoro è un esempio di come la verità possa essere mostrata nuda e cruda, cosa che sicuramente offre allo spettatore un impatto molto più forte e alla fine anche toccante.

L’ingresso è gratuito con la tessera F.I.C. 2013-2014 che al costo di soli 10 euro offrirà l’iscrizione all’Associazione Blow Up e l’accesso libero a tutte le iniziative (più di 30) della stagione fino ad aprile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)