SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb batte in casa l’Elpidiense Cascinare per un risultato di 3-1 grazie alla doppietta di Baldinini e al gran colpo di testa di Tozzi Borsoi. Di seguito le interviste del dopopartita a mister Mosconi, Arcipreti, Viti e Baldinini.

ARCIPRETI: “Oggi è stato inserito Zebi al posto di De Rosa. Questo però non vuol dire screditare il secondo. Il peso di De Rosa è una sua caratteristica. E’ un giocatore importante con qualità tecniche al di sopra della media. Seye Mame, nuovo ingresso in difesa, ha disputato una buona gara e sono soddisfatto della sua prestazione.In quanto alla prossima gara verrà disputata sabato a Montegranaro”

MOSCONI: “Abbiamo fatto un buon primo tempo. Abbiamo sbagliato i primi venti minuti del secondo tempo e questo non deve succedere perché una squadra che vuole vincere il campionato deve stare sul pezzo sempre. Io sono un puntiglioso. E’ la quinta vittoria comunque e dobbiamo vedere l’aspetto positivo. Mi spiace sul gol subito ma va bene così credo che in ogni caso stiamo facendo un percorso importante. Le cose negative vanno analizzate con il giusto equilibrio. Mi piacerebbe passare alla storia ma solo in categorie superiori. Sicuramente possiamo fare molto meglio nell’arco dei 95 minuti. Ora abbiamo tre punti in più ma dobbiamo ancora trovare la giusta cattiveria agonistica. Quella di oggi è una partita in cui solo nel primo tempo avremmo potuto siglare almeno 4 reti. Noi siamo 20 titolari e non voglio fare distinzioni perché tutti indossano la maglia rossoblu. Io non  guardo nè classifica nè squadre avversarie. Dentro di me ho soddisfazione ma non voglio accontentarmi perché possiamo e dobbiamo crescere ancora. Pur vincendo ho un po’ di amarezza perché la completezza non è stata raggiunta. Oggi abbiamo perso 10 contrasti e questa cosa non mi va bene. La mia mentalità è che o scoppia la palla o facciamo male l’avversario”

VITI: “In fase di impostazione abbiamo fatto un’ottima partita tralasciando i primi venti minuti del secondo tempo. In quanto al gol subito rivedremo le immagini perché voglio essere certo. Secondo me è stato un episodio molto sfortunato. Abbiamo fatto un buon possesso palla. Tra Zebi e De Rosa non possiamo fare distinzioni perché dobbiamo sempre valutare l’avversario con cui ci confrontiamo. In settimana vedremo chi dovremo marcare nella prossima gara e faremo il possibile per portare a casa altri 3 punti

BALDININI: “Magari fare sempre così. Io cerco di rendermi sempre utile. Varriale e Tozzi Borsoi mi hanno fornito due  assist perfetti. Se il mister ci chiede inserimenti io provo a farli. Sui contrasti persi il tecnico ha pienamente ragione. E’ una delle lacune più grandi che abbiamo. Fortunatamente il nostro non è uno spogliatoio con persone permalose e così ogni critica è costruttiva. Non dobbiamo guardare la classifica perché ora sarebbe deleterio. Dobbiamo pensare di essere ultimi per lottare e tirare fuori il massimo”

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 941 volte, 1 oggi)