SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dieci importanti opere liriche in 160 sale cinematografiche di tutta Italia, tra cui il Palariviera di San Benedetto, in diretta dai più importanti teatri internazionali: dal Metropolitan Opera di New York, al teatro alla Scala di Milano, al teatro Regio di Torino, al teatro San Carlo di Napoli.

“Il progetto è quello di avvicinare il pubblico all’opera lirica, contribuendo alla diffusione del patrimonio della tradizione lirica italiana e internazionale” sostiene l’Assessore alle politiche sociali, culturali e turistiche. Margherita Sorge prosegue dicendo che “questa iniziativa innovativa concede la possibilità al grande pubblico di godere di uno spettacolo che è considerato di nicchia”.

La Grande Stagione Live 2013-2014 propone alcune opere più note, interpretate da grandi artisti internazionali: Eugene Onegin di Tchaikovsky, la Bohème, Madama Butterfly e Tosca di Puccini, Otello e la Traviata di Verdi, Lucia di Lammermoor di Donizetti, Il Principe Igor di Borodin, Così fan Tutte di Mozart, La Cenerentola di Rossini.  Sarà possibile andare al cinema, vedere e scoprire l’opera, entrando nei più importanti teatri del mondo, grazie alla diretta via satellite e in alta definizione.

L’8 ottobre alle 19.30 inizia la grande stagione live con Eugene Onegin di Pyotr Ilyich Tchaikovsky direttamente dal Metropolitan Opera di New York. Sempre dal Metropolitan Opera, il 12 novembre, alle 19.30, arriva Tosca di Giacomo Puccini.

Il 7 dicembre, alle 17.30, si torna in Italia per l’inaugurazione della stagione del Teatro alla Scala di Milano con La Traviata di Giuseppe Verdi.

Il primo appuntamento del 2014 è il 4 febbraio, alle 20, dal Teatro Regio di Torino con la famosa Madama Butterfly di Giacomo Puccini, che fu dedicata alla regina d’Italia Elena di Montenegro. Il 19 febbraio, alle 20, in diretta dal Teatro alla Scala di Milano, andrà in scena il melodramma romantico italiano per antonomasia, Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti.

Il 4 marzo dal Metropolitan Opera di New York, alle 19.30, Il principe Igor di Alexander Borodin. L’8 aprile, alle 19.30, al Metropolitan Opera di New York La Bohème di Giacomo Puccini con il grande ritorno di Franco Zeffirelli che firma regia e scenografia.

Il 22 aprile, alle 20.30, dal Teatro San Carlo di Napoli Otello, di Giuseppe Verdi, la tragedia della gelosia per eccellenza.

Dal Metropolitan Opera il 29 aprile, alle 19.30, andrà in scena l’opera di Mozart Così fan tutte.

L’ultimo appuntamento con l’opera live al cinema, sarà il 13 Maggio, alle 19.30, con la Cenerentola di Gioacchino Rossini dal Metropolitan Opera.

Il costo del biglietto intero è di 12 Euro, mentre il ridotto per gli studenti, gli anziani e le associazioni è di 8 Euro. Gli abbonamenti: 5 spettacoli 40 Euro e 10 spettacoli 80 Euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 454 volte, 1 oggi)