ASCOLI PICENO – In diretta, via satellite ed in alta definizione, da The Metropolitan Opera di New York, l’opera più intimista della grande tradizione russa arriva ad Ascoli Piceno, presso il Multiplex delle Stelle, grazie a Microcinema.
Avvicinare il pubblico all’Opera Lirica, contribuendo alla diffusione del patrimonio della tradizione lirica italiana ed internazionale. Questo è il progetto ambizioso che Microcinema porta avanti dal 2006 con successo, incontrando l’interesse del pubblico, sempre in costante crescita.

Il primo appuntamento de La Grande Stagione Live 2013/2014, ripercorre, in tre atti, la storia di Eugene, un giovane “dandy” che rifiuta l’amore di Tatjana. L’opera, tratta dall’omonimo romanzo di Aleksandr Sergeevic Puskin, Eugene Onegin, è la delicata esplorazione dell’accendersi della passione in una giovane donna innamorata del freddo Onegin, che si accorgerà di amarla quando ormai l’avrà persa per sempre.
Con la regia di Deborah Warner e la direzione di Valery Gergiev, Eugene Onegin, vede nel cast Mariusz Kwiecien, Anna Netrebko, Piotr Beczala, mentre la scenografia è firmata da Tom Pye.

Autore: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Opera in tre atti, Cantata in russo, da The Metropolitan Opera
Durata: 4 ore e 4 minuti
Direttore: Valery Gergiev
Regia: Deborah Warner
Scenografia: Tom Pye
Cast: Mariusz Kwiecien, Anna Netrebko, Piotr Beczala
Uscita: 8 Ottobre 2013, h.19.30

Guarda il Trailer, le foto e la locandina


www.grandestagionelive.it

www.microcinema.eu

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 300 volte, 1 oggi)