MARTINSICURO – Aveva pestato un uomo sul lungomare truentino, insieme ad un complice,  rapinandolo di 700 euro in contanti e dell’auto. I fatti risalgono al 23 marzo del 2008, ma l’ordine di carcerazione per Raimondo Buonavoglia era stato emesso dalla Corte d’Appello dell’Aquila solo ad aprile di quest’anno. L’uomo, 40enne di origini napoletane ma residente a Martinsicuro, si era reso irreperibile in questi mesi ed è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione nella tardo pomeriggio di ieri, martedi 1 ottobre, mentre passeggiava per il centro cittadino.

Ora l’uomo dovrà scontare 4 anni per rapina aggravata in concorso e lesioni personali.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 941 volte, 1 oggi)