ARCIPRETI: Intanto abbiamo vinto la quarta partita consecutiva, certo che ci siamo fatti dei gol da soli, la fase difensiva va migliorata ma è anche vero che potevamo chiudere la partita in anticipo. Noi tutti avremmo voluto vincere in maniera più larga, invece soffriamo. La partita nel primo tempo è stata equilibrata mentre nella ripresa li abbiamo messi sotto. Borghetti era fuori, abbiamo già previsto di rafforzare la difesa.

De Rosa è geometrico e non agonistico? Nella vita non si può avere tutto, quelle sono le sue caratteristiche, quindi ne traiamo vantaggio quando riusciamo ad avere possesso palla.

L’assenza di Borghetti ha influito ma chi lo sostituisce deve essere all’altezza di questa piazza. Come domenica scorsa, anche oggi, sul 2-2, il pubblico ci ha aiutato molto, ma su questo non abbiamo dubbi. Ci manca la corsa? Insomma, alla fine in 10 mi sembra che correvamo di più noi…

MOSCONI Soliti difetti ma grande cuore, questa è una squadra con valori incredibili, volevamo dare due giorni liberi invece mi hanno detto di volerne fare solo uno. La difesa oggi era del tutto inedita, noi dobbiamo migliorare e lavorare, coi tre punti va meglio.

Padovani? Fa parte del progetto Samb, non credo che potrà essere venduto. Padovani era conosciuto da Arcipreti, ha grandi potenzialità ma deve lavorare a testa bassa.

Meglio nel secondo tempo anche stavolta, perché nel primo tempo scarichiamo i carichi di lavoro della settimana. I loro gol sono da attribuire all’inesperienza ma ci sono anche gli avversari, il loro primo gol è stato anche bello.
I campionati si vincono a maggio, se davanti vincono tutti è più bello, noi pensiamo a vincere, vediamo chi ci sta dietro.

PADOVANI Volevamo i tre punti sono arrivati quando eravamo in 10, contro una squadra difficile. Sul gol sono andato deciso al tiro, ho preso l’angolino giusto, meno male. Forse su di me c’era un rigore.

L’anno scorso a San Nicolò la stagione è iniziata male poi ho subito due lesioni e sono tornato a giocare nel finale di stagione, ho fatto solo 4 gol.

Avevo giocato con Tozzi Borsoi a Perugia, lui aiuta molto.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.385 volte, 1 oggi)