RIPATRANSONE-   L’iniziativa di Legambiente, “Puliamo il Mondo 2013”  si svolgerà a Ripatransone.

E’ stato individuato l’argine del fiume Tesino come zona da ripulire, con la partecipazione dei docenti delle classi III della Scuola secondaria di primo grado, insieme agli studenti. La manifestazione si svolgerà sabato 28 settembre, alle ore 10.

Nell’ottica di una sempre maggiore sensibilizzazione dei cittadini al rispetto del proprio territorio, il Comune di Ripatransone ha aderito alla più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia da Legambiente con la collaborazione dell’Anci e con i patrocini di Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di Upi.

Il Consigliere comunale con delega all’ambiente, Alessandro Ricci, e il presidente del Consiglio Comunale, con delega all’istruzione,  Diana De Angelis si complimentano con la dirigente D’Ignazi e con il corpo docente per aver accettato con entusiasmo e convinzione di aderire all’iniziativa organizzata da Legambiente. “Educare le nuove generazioni al rispetto per l’ambiente- dichiarano i giovani amministratori-è l’unico modo per poter sperare in un futuro più sano e più pulito”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 389 volte, 1 oggi)