GROTTAMMARE – Di nuovo delle scintille di un treno accendono le fiamme.  Intorno alle 12 del 26 settembre l’incendio e la conseguente nube di fumo hanno riguardato la linea ferroviaria che va da Grottammare fino a Porto Sant’Elpidio. E’ il secondo a distanza di due giorni (leggi qui).

Ancora una volta sembrerebbe essere implicato il sistema frenante del mezzo. E le sterpaglie  lungo la ferrovia si sono accese.

Purtroppo questa volta a rimetterci  sono stati i bambini della Scuola Materna dell’Istituto Comprensivo Giacomo Leopardi, visto che l’edificio è adiacente alla ferrovia. Avviata immediatamente la procedura di evacuazione, i piccoli alunni sono stati accompagnati nel piazzale ad attendere i genitori.

Prima dei Vigili del Fuoco, sono stati i dipendenti dell’Asilo insieme al preside Maurilio Perotti, a cominciare l’operazione di spegnimento.

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.580 volte, 1 oggi)