SAN BENEDETTO – Grande successo per lo spettacolo “Fantasia o realtà?!” andato in scena a cura del Gruppo Teatrale di Antonio Felicioni, parte integrante della Sordapicena e realizzato con la Fondazione Carisap di Ascoli Piceno. Tutto esaurito per una performance innovativa che ha visto gli attori,tutti sordi,interagire con delle immagini preregistrate e proiettate su uno schermo collocato al centro della scena. Un progetto ambizioso quello del regista Gabriele Illuminati, che ha richiesto ben due anni di lavoro. Sul palco gli attori,in perfetta sincronia con le immagini e gli effetti 4D,hanno comunicato con il pubblico utilizzando la lingua dei segni e attraverso il supporto delle voci degli interpreti.

Sia i sordi che gli udenti presenti in sala, tra cui il Presidente della Provincia di Ascoli Piero Celani, l’assessore alla Cultura Margherita Sorge e il Dottor Fiorenzo Tomassini,responsabile Umea,sono rimasti entusiasti dello rappresentazione motivo per cui è giunta la proposta di portare lo spettacolo nelle scuole. Lo scopo vuole essere quello di far capire anche ai più piccoli che la diversità può essere valorizzata se si è in grado di vedere ciò che, sempre, controbilancia la mancanza.
In programma la replica il 30 novembre al Teatro delle Energie di Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)