SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La Palazzina Azzurra dal 28 settembre al 6 ottobre, sarà la casa di Pinocchio, protagonista della mostra programmata all’interno del progetto Piceno Autore Junior. In occasione del 130° anniversario della prima edizione del libro, stampato nel 1883 da Paggi (Firenze), collezionisti provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento in riviera per portare rare e preziose edizioni del libro, filatelia, cataloghi, giocattoli,illustrazioni, discografia e curiosità che in questi 130 anni hanno contribuito a far conquistare al capolavoro di Collodi il primato nazionale quale libro più tradotto e venduto nel mondo.

Tutta da godere la personale d’arte di Ettore Antonini e, grazie alla Fondazione Nazionale Carlo Collodi che ha patrocinato l’evento, un’esposizione di 33 pannelli iconografici documenteranno la fortuna del personaggio e della storia con la mostra: “Pinocchio around the World”. Inoltre nel primo fine settimana, all’interno della Palazzina Azzurra, sarà in funzione una macchina d’epoca per la stampa azionata da un esperto compostatore che per l’occasione omaggerà i visitatori di un’esclusiva stampa ricordo. La mostra potrà essere guidata, su prenotazione, al mattino dalle 10 alle 13 per le visite di scolaresche e il pomeriggio dalle 16 alle 19 (chiusa il lunedì).
Per prenotazioni info@iluoghidellascrittura.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 941 volte, 1 oggi)