SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel Consiglio Comunale del 30 settembre l’assise nominerà il presidente della Commissione d’Inchiesta sullo stadio, chiamata a far luce sulle questioni relative ai lavori di messa a norma che pendono sul Riviera delle Palme.

Sarà composta da dodici elementi, sette di maggioranza e cinque di minoranza. Proprio loro eleggeranno il presidente, che quasi sicuramente verrà pescato dai banchi dell’opposizione, come garantito nei giorni scorsi dal sindaco Gaspari.

Il Pd dovrebbe aggiudicarsi quattro componenti, il doppio del Pdl. Di un esponente godranno Cinque Stelle, Città Aperta, Gabrielli Sindaco e Udc (rappresentati in assise da un unico consigliere, quindi rispettivamente Gambini, Bovara, Massimiani e Pellei), ma anche Italia dei Valori e Socialisti-Verdi.

Nel centrodestra i favoriti alla nomina sono Bruno Gabrielli e Pierluigi Tassotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 625 volte, 1 oggi)