SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande attesa per lo spettacolo “Gaber se fosse Gaber”di Andrea Scanzi che sabato 28 settembre troverà il suo scenario all’interno del Teatro Comunale Concordia alle ore 21. Il recital giunto alla sua centesima replica, è articolato dal noto giornalista attraverso un percorso di testi teatrali, canzoni e filmati inediti che ripercorrono gli importanti contribuiti dell’Autore, a dieci anni dalla sua scomparsa, nella cultura italiana.

“Non è stato così semplice trovare un Comune che ospitasse il nostro evento” commenta la responsabile della Ed. Eventi, promotrice dello spettacolo, “San Benedetto invece vi ha visto l’occasione per far conoscere anche al pubblico più giovane la figura di questo grande intellettuale”. La rappresentazione serale sarà preceduta dall’aperitivo filosofico “Appartenenze” presso il Caffè Florian, alle ore 18.30, con la partecipazione del noto conduttore Rai Paolo Notari. L’incontro, il cui titolo omaggia la Canzone dell’Appartenenza del cantautore,sarà l’occasione per riflettere assieme a Marco Santarelli, docente presso l’Università di Chieti,ed Antonio Lera,presidente dell’Associazione Antropos,su molti aspetti del talento artistico dell’Artista. “La cultura ha bisogno di nuovi canali di trasmissione” spiega Santarelli “ la scuola e i piccoli comuni sono i luoghi dove troviamo sempre maggior risonanza”.

Il prezzo del biglietto a posto unico è di 12 euro e per informazioni, è possibile collegarsi ai siti internet www.andreascanzi.it, www.giorgiogaber.it.
Prevendite: Librerie Nuovi Orizzonti (San Bedenedetto del Tronto), Enoteca La Torre (Mosciano Sant’Angelo), Olimpia Bar (Roseto degli Abruzzi.
I biglietti rimanenti saranno disponibili presso la biglietteria del Teatro Concordia dalle ore 20 della sera dello spettacolo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)