CUPRA MARITTIMA – Approvata durante la seduta del Consiglio Comunale di lunedì 23 settembre la salvaguardia degli equilibri di bilancio, esercizio finanziario 2013.

Ha affermato il sindaco Domenico D’Annibali: “Per andare incontro alla delicata situazione che coinvolge l’intero Paese, il Governo ha posticipato la data dell’approvazione del bilancio di previsione paradossalmente a novembre 2013, noi lo abbiamo approvato già mesi fa e possiamo affermare che non ci sono squilibri, siamo nell’ordine della programmazione”.

Si è proseguito poi con l’approvazione della variante parziale al Prg. Una variante che prevede la diminuzione consistente dell’urbanizzazione a favore di un impulso verso il recupero ambientale.

E poi ancora si è discusso di Marano, in particolare di due proprietà private che devono essere ristrutturare e ricostruite, Infine è stata approvata definitivamente anche la variante alla realizzazione della pista ciclabile che porterà verso il futuro Polo Scolastico. Il percorso è stato modificato a seguito di diverse osservazioni poiché la precedente versione prevedeva un diverso attraversamento del Menocchia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)