I RISULTATI DELLA GIORNATA 4 DI PROMOZIONE GIRONE A:
BALSORANO – MARTINSICURO: 0-1; COLOGNA – VALLE ATERNO FOSSA: 2-1; FONTANELLE – PONTEVOMANO: 0-0; JAGUAR ANGIZIA LUCO – MUTIGNANO: 1-3; POGGIO BARISCIANO – PATERNO: 2-3; REAL CARSOLI – NOTARESCO: 3-2; S. OMERO – MOSCIANO: 0-1; TEAM 604 – CONTROGUERRA: 2-1; TOSSICIA – HATRIA: 2-1

LA CLASSIFICA DOPO 4 GIORNATE:
MARTINSICURO 12, TEAM 604 12, COLOGNA 7, PONTEVOMANO 7, FONTANELLE 6, PATERNO 6, MOSCIANO 5, MUTIGNANO 5, REAL CARSOLI 5, NOTARESCO 4, POGGIO BARISCIANO 4, TOSSICIA 4, VALLE ATERNO FOSSA 4, BALSORANO 3, CONTROGUERRA 3, JAGUAR ANGIZIA LUCO 2, HATRIA 1.

IL TABELLINO DELL’INCONTRO:

BALSORANO: Santori, Ferrari, Tomei, Scacchi R.(86′ st De Paulis), Tuzi A, Patrizi, Marziale, De Angelis (77′ Tuzi G, Di Stefano (70′ Di Girolamo), Tuzi M., Giorgi, A Disp. Scacchi C., Fantauzzi, Fabriani, D’Abruzzo. All. Tersigni

MARTINSICURO: Chiodi, Vallese, Piunti, De Cesaris, Spinosi, Ebeye (37’ pt Porfiri), Antenucci, Pezzoli (23’ st Picciola), Nepa, Valentini (80′ Tagliabue), A Disp, Damiani, Corsi, Di Felice, Fini. All. Vagnoni

Arbitro: De Dominicis di Pescara (De Santis e Morgante di Avezzano )
Rete: 55′ Pezzoli su rigore
Note: Espulso 84′ Tomei (B) per doppia ammonizione, Ammoniti per il Martinsicuro: Piunti, Spinosi,Ebeye. Tuzi A,.Tuzi M per il Balsorano, spettatori 150 circa, angoli 3-3.

BALSORANO – Il Martinsicuro procede come un treno. I biancazzurri espugnano, grazie ad un penalty realizzato da bomber Pezzoli, l’ostico campo del Balsorano al termine di una gara equilibrata.

Mister Vagnoni deve fare a meno di Travaglini, Cucco e del portiere Di Salvatore, optando così per un 4-3-3. Rientrano dal primo minuto sia capitan Spinosi che Stefano Vallese. Dopo un primo tempo di sostanziale equilibrio al 55′ arriva l’episodio che decide il match: Nepa supera un avversario ed entra in area dove viene affrontato fallosamente da Andrea Tuzi, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto, ammonendo il difensore locale. Dagli undici metri va Pezzoli che non sbaglia e regala ai suoi il gol che vale i tre punti.
Domenica al Comunale arriverà il Sant’Omero e il Martinsicuro proverà ad allungare la striscia di vittorie consecutive. Ora la parola ai protagonisti.

DINO AMBROSI (Team Manager): “Vittoria meritata su un campo difficile. Ancora una volta è stata decisiva la sapienza tattica del mister che ha tolto un nervoso Ebeye nel primo tempo, tra lo stupore di tutti, e ha spostato Vallese a centrocampo. Secondo me è stata la mossa vincente in quanto la squadra ha trovato il giusto equilibrio e ci ha permesso di portare a casa i tre punti. Un elogio poi a Nepa che con una sua magia si è procurato il rigore e ad Antenucci che ha sfoderato ancora una prestazione maiuscola. Bene così”

GIANMARCO DE CESARIS:”La gara è stata complicata su un terreno non in perfette condizioni, fortunatamente non ci siamo lasciati scoraggiare e siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco anche a Balsorano. La partita l’abbiamo risolta grazie ad una prodezza di Nepa che, ipnotizzando due giocatori, si è fatto atterrare in area conquistando un calcio di rigore, realizzato poi da Bomber pezzoli. Se continuiamo così ci possiamo togliere molte soddisfazioni.

ROBERTO PIUNTI:”È stata una partita difficile su un campo altrettanto difficile. Siamo stati molto bravi ad interpretare al meglio la gara e a portare a casa i tre punti.

OTELLO CHIODI:”Quando durante la settimana lavori bene, i risultati poi arrivano. Se mi sento il portiere titolare? Assolutamente no, il mister ha già dimostrato che può variare formazione facilmente e ottenere comunque il risultato, questo perchè siamo un gruppo tutti sullo stesso livello, se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo nessuno deve sentirsi titolare a prescindere, ma dobbiamo lavorare dando il massimo in settimana”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 622 volte, 1 oggi)