MARTINSICURO – Nuovamente arrestata per spaccio di droga. E’ finita a Castrogno Maria Bevilacqua, rom di 34 anni sorpresa venerdì sera dai carabinieri di Martinsicuro a spacciare eroina ad un tossicodipendente del posto (segnalato alla Prefettura). La donna, residente ad Alba Adriatica ma domiciliata a Martinsicuro, già arrestata lo scorso 20 agosto con altre due rom per reati legati allo spaccio di droga, era poi stata sottoposta alla misura dell’obbligo di firma in caserma. Provvedimento che però non le ha impedito di proseguire nell’attività illecita. Nell’ambito della perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato due grammi di eroina, un bilancino di precisione e 300 euro in contanti. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)