SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La salma di Lucio Battisti sarà cremata a San Benedetto. Il corpo è stato traslato venerdì mattina dal cimitero di Molteno, in provincia di Lecco.

“Quella di oggi è una giornata triste per tutti noi, stiamo perdendo un nostro concittadino”, ha dichiarato il sindaco del comune lombardo Mauro Proserpio. “Ma è un momento che stiamo vivendo con assoluta serenità. E’ una scelta personale dei familiari, che rispettiamo”.

Tra i familiari del cantante, morto quindici anni fa, e il Comune i rapporti erano tesi da tempo.

La cremazione avverrà non prima della prossima settimana. In questo periodo il Crematorio di via Gemito è in surplus di attività, dato che quello di Ascoli Piceno è fermo da mesi per problemi tecnici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.818 volte, 1 oggi)