Grottammare – Tutto pronto per il secondo tour di sapori grazie alla nuova e caratteristica manifestazione enogastronomica “Jutténizie – Ghiottonerie nel Borgo”, la cena itinerante ospitata nel vecchio incasato di Grottammare e promossa dai ristoratori del posto.

Dopo il brillante esordio della prima serata, tenutasi il 1° settembre 2013, il tour prosegue anche domenica 8 settembre. Si partirà dal “Ristorante Pizzeria Papa Sisto” con il fritto misto annaffiato da un Falerio Bio della cantina “Terra Fageto”.

Più avanti, in piazzetta San Giovanni, presso l’omonima “Salsamenteria San Giovanni” si potranno assaggiare le norcinerie del Salumificio Mezzaluna e la Passerina della cantina “Poderi Capecci San Savino”, mentre in Piazza Peretti saranno i formaggi a essere protagonisti e a proporli sarà il locale “Monfleurie Bar a vino”, che li abbinerà con un Cerasuolo della cantina “Villa Medoro”. Presso “L’Osteria dell’Arancio” in tavola ci sarà la tradizione locale con i “Maccheroncini di Campofilone”, accompagnati dalla Rosa Rosae della cantina “Terra dei Beati”.

Il percorso di sapori proseguirà presso il “Ristorante Borgo Antico” dove ad accogliervi ci saranno gli spiedini di pollo fritti all’anice verde di Castignano accompagnati da un Rosso Piceno superiore della cantina “Velenosi”.

Proseguendo per via Santa Lucia si arriverà alla “Vineria M481” e al succulento arrosto di maiale con verdure al forno che si sposerà con il Rosso piceno Bio della cantina “Le Caniette”. Il percorso terminerà presso il ristornate “Frangipane Casual Restaurant” con i dolci al cucchiaino ed il Dulcesco art line della cantina “Tenute del Borgo”. E per chi avrà ancora voglia di ghiottonerie, sarà servito il caffè in collaborazione con l’Unico Caffè del Benessere.
Inoltre musei e chiese per l’occasione saranno aperti gratuitamente al pubblico e dal lungomare sarà attivato il servizio navetta, al prezzo ridotto di 1,50, con il trenino Lilipuziano.

A completare la serata, il jazz e jam sessions della scuola di musica Muse direzione artistica di Francesco Ghezzi con Alessandro Concetti e Leonardo Ruggeri, Paride Pignotti e Alice Nonnis, Enrico Cava, Gianluca Virgili e Daniele Odorici. Delizieranno inoltre i presenti il That’s Amore Quintet: Riccardo Foresi voce, Francesco Ghezzi sax, Daniele Cococcioni piano, David Padella bass, Roberto Strappelli batteria.

La prevendita infrasettimanale dei ticket si può effettuare presso la Vineria M481, mentre la domenica il ghiotto point sarà aperto dalle ore 18.

Info: +39 3805463939  http://www.juttenizie.it/ 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 570 volte, 1 oggi)