SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Rimborseremo coloro che hanno pagato anche il primo settembre”. La Multiservizi corre ai ripari e riconosce lo scivolone compiuto domenica scorsa, quando i parchimetri installati sul lungomare sono rimasti attivi per tutta la giornata.

Una dimenticanza non da poco, che ha “ingannato” i vacanzieri – soprattutto pendolari – che non s’erano accorti della conclusione del periodo di pagamento degli stalli blu. “La domenica non lavoriamo – si giustifica il direttore Fabrizio Pignotti – capisco il disagio di qualcuno, ma abbiamo avuto la sfortuna che la data coincidesse con una data festiva. Abbiamo comunque dato indicazione ai Vigili di informare gli automobilisti che hanno ritirato il ticket di presentarsi al nostro ufficio, presso la Stazione”. Una volta lì, basterà mostrare lo scontrino per vedersi restituire la somma versata.

Gli incassi del 2013 faranno registrare il segno meno. Circa 20 mila euro sotto rispetto a dodici mesi fa. Colpa del tempo instabile di giugno, che ha allontanato i bagnanti. “Al contrario – prosegue Pignotti – negli altri due mesi il dato è stato stabile, in linea col passato”.

L’estate passata l’introito si aggirò attorno ai 600 mila euro. Per conoscere esattamente i ricavi inerenti al periodo compreso tra il primo giugno e il 31 agosto bisognerà aspettare qualche settimana. Giusto il tempo di ritirare i grattini dagli stabilimenti balneari.

In vista del 2014 c’è già chi auspica mini-rivoluzioni. Il Popolo della Libertà spinge da tempo per un compromesso, che prevedrebbe l’entrata in vigore delle strisce blu a partire da luglio. Meno moderati invece i ristoratori del litorale, che hanno apertamente denunciato le difficoltà della categoria: “La gente spende poco e così spende ancor di meno – fa notare l’Arisap – i nostri clienti sono prevalentemente locali, non vengono con treni o autobus, si muovono con la macchina. E’ una tassa in più che subiamo: chalet, alberghi e ristoranti in questa maniera perdono i loro clienti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.089 volte, 1 oggi)