MARTINSICURO – Scippano una donna ma vengono rintracciati dai carabinieri e arrestati. Dovranno rispondere di concorso per furto con strappo aggravato Riccardo Curzi, 44 anni di Monteprandone e Loris Bucci, 37 ani dell’Aquila, che sabato sera, verso le 18, hanno scippato una 48enne che si camminava in via dei Liburni. I due, a bordo di una Fiat Panda, si sono avvicinati alla donna e uno di loro le ha sottratto la borsa in cui c’erano, oltre a vari effetti personali, circa 200 euro. Nello strattonamento la malcapitata è caduta a terra provocandosi contusioni e ferite giudicate guaribili in otto giorni. La vittima ha subito sporto denuncia ai carabinieri di Martinsicuro, fornendo una descrizione dell’auto e degli scippatori. I militari li hanno così rintracciati poco dopo sul lungomare di Villa Rosa e tratti in arresto. Oggi pomeriggio è prevista l’udienza di convalida.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 746 volte, 1 oggi)