MARTINSICURO – Non ce l’ha fatta il 62enne di Martinsicuro che lo scorso 2 agosto era rimasto ustionato mentre cuoceva arrosticini al barbecue. Pino Fasciocco, operaio in pensione ed ex marittimo, è morto all’ospedale di Napoli dove era stato ricoverato in gravi condizioni dopo l’incidente che gli aveva procurato ustioni di primo e secondo grado sul 40% del corpo. Lascia una moglie e due figli. La salma dovrebbe rientrare a Martinsicuro nella giornata di martedì.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.820 volte, 1 oggi)