CIVITELLA DEL TRONTO – Profanata una tomba nel cimitero di Civitella del Tronto. E’ stato uno scenario macabro quello che si sono trovate davanti alcune persone recatesi questa mattina al cimitero. Ignoti nella notte hanno aperto un loculo in cui si trovava il corpo di un uomo nato nel 1913 e morto nel 2006, estratto la bara e una volta collocata a terra, aperto il coperchio. La salma però risultava composta e non sarebbe stata toccata dai profanatori, che si sono accaniti anche su altre due lapidi nelle vicinanze, danneggiandole vistosamente. Sull’episodio indagano i carabinieri. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.170 volte, 1 oggi)