SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un accoltellamento nella notte a San Benedetto, causato, sembrerebbe dai primi rilevamenti, da una disputa per una ragazza.

Erano le 4 del mattino quando due ragazzi, uno 23enne dell’est Europa (non abbiamo ricevuto conferme della nazionalità, forse un rumeno) e un giovane foggiano, si sono presi a botte nella pinetina sotto la discoteca “La Terrazza”. Dalle mani sono passati al coltello.

Non abbiamo notizie sulla precisa dinamica, la Polizia di San Benedetto sta indagando e diffonderà maggiori informazioni nella mattinata del 12 agosto.

Dalle notizie che abbiamo entrambi sono finiti all’ospedale con varie ferite da taglio, non gravi, sul corpo.

Seguiranno aggiornamenti nella giornata di lunedì 12.

 AGGIORNAMENTO DEL 13 LUGLIO: Continuano le indagini per il caso di accoltellamento, la Polizia sta indagando sulla dinamica. Per conferme ufficiali bisognerà attendere la prossima settimana, ma sembra sempre più veritiera, visto i testimoni oculari che ce l’hanno dichiarato, che la colluttazione sia avvenuta all’interno del locale, non sotto, nella pinetina, come ci era stato riferito all’inizio.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.066 volte, 1 oggi)