ALBA ADRIATICA – Sante Spinelli rinchiuso nel carcere di Castrogno. Il rom condannato in Appello a dieci anni per l’omicidio di Emanuele Fadani (e attualmente scontati ai domiciliari), è stato nuovamente arrestato dai carabinieri di Alba Adriatica su esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Ascoli. Dovrà scontare tre anni e 5 mesi per un cumulo di pene inerenti a furti commessi tra il 2002 e il 2008 nelle province di Ascoli e Teramo. Almeno una ventina i furti accertati a suo carico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 542 volte, 1 oggi)